FIT - Incentivi per l'Innovazione Tecnologica - L 46/82

Homepage

Il FIT (Fondo per l'Innovazione Tecnologica) è destinato al sostegno dei programmi di ricerca relativi ad attività preponderanti di sviluppo precompetitivo (secondo la definizione di seguito riportata), che siano presentati da imprese, anche congiuntamente a Università o enti di ricerca.

Sviluppo Precompetitivo

E' la concretizzazione dei risultati della ricerca industriali in un piano, progetto o disegno per prodotti, processi produttivi o servizi nuovi, modificati o migliorati, siano essi destinati alla vendita o all'utilizzazione, compresa la creazione di un primo prototipo non idoneo ai fini commerciali. Tale attività può inoltre

Con la Direttiva 16.1.2001 (G.U. 4 aprile n. 79) e con la Circolare MAP 11.5 n. 1034240 contenente le indicazioni operative e la modulistica per la presentazione delle domande di finanziamento di progetti di ricerca finalizzati allo sviluppo precompetitivo, finanziati dal FIT, il MAP ha attuato l'attesa riforma di questo importante fondo speciale rotativo, che va a completare la riorganizzazione generale del "Sistema Ricerca" in Italia iniziata con la costituzione del FAR (fondo agevolazioni per la ricerca) regolato dal Dlgs 297 e dal DM 593/00, orientandosi sugli obiettivi di una maggiore efficienza operativa, finanziamenti più consistenti per le imprese e una semplificazione delle procedure.