• Condividi su Facebook

Emilia-Romagna: bando per progetti di sostegno allo start-up di nuove imprese innovative

  • 21471
  • Regione Emilia-Romagna 10/02/2010
  • BANDO

Il bando "Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative" sostiene i costi di avvio e di primo investimento per nuove imprese ad elevato contenuto di conoscenza, basate sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca e/o lo sviluppo di prodotti e servizi basati sulle nuove tecnologie.

In particolare l'attività è rivolta agli spin-off universitari e degli enti di ricerca, alle nuove imprese nate nell'ambito dei laboratori della Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna, e più in generale a nuove imprese in settori ad alta tecnologia.

Con tale intervento vengono sostenuti gli investimenti necessari nella fase di avvio o progetti di investimento per la crescita e l'espansione dell'impresa nella fase di start-up e sviluppo dell'impresa.

Il contributo sarà al massimo del 70% dell'investimento previsto nella forma del "de minimis" in conto capitale fino ad un massimo di 100mila euro.

Le domande dovranno essere inviate esclusivamente, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno pena la non ammissibilità, a partire dal 17 maggio al 15 giugno 2010. (PROROGATA AL 22 GIUGNO 2010)


Sono disponibili sul sito del Por-Fesr della Regione Emilia-Romagna:
- Il Modulo per la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (.doc)
- Le FAQ relative al bando (.pdf)
- Il bando e la modulistica per la presentazione della domanda
- Il manuale e la modulistica per la rendicontazione
- Registrazione e compilazione della domanda on line

Scadenze
  • : Apertura presentazione domande
  • : Termine per la presentazione delle domande
Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Regionale - EMILIA-ROMAGNA