• Condividi su Facebook

L’Italia si conferma “innovatore moderato” secondo la Innovation Union Scoreboard 2011

  • 25865
  • VARIE - NAZIONALI 14/02/2012
  • PUBBLICAZIONE

Rispetto ai 27 membri dell'Unione europea l'Italia si colloca nei paesi cosiddetti innovatori moderati con una crescita modesta (in compagnia di Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Slovacchia).

Secondo il rapporto fattori positivi sono la qualità delle risorse umane e la co-produzione di pubblicazioni scientifiche mentre gli investimenti pubblici e privati in ricerca, sostanzialmente equiparati, rappresentano punti di debolezza con una crescita sotto la media UE.

Tuttavia il sistema paese cresce notevolmente per esportazioni di brevetti e servizi ad alta tecnologia.

Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale