FONTE (*)

TIPO DI NOTIZIA (*)

IDENTIFICATIVO DEL BANDO

TITOLO (*)

TITOLO BREVE

ABSTRACT

TESTO

REFERENTE

  • Condividi su Facebook

NEWS

Digital Day 2018: i paesi dell'UE si impegnano a collaborare di più per il digitale

News n.: 41315

Fonte: RAPID - COMMISSIONE EUROPEA del 09/04/2018

Tipo informazione: COMUNICATO STAMPA

La Commissione ha riunito il 10 aprile i ministri e i rappresentanti dei paesi dell'UE, dell'industria, del mondo accademico e della società civile per promuovere la cooperazione nei settori dell'intelligenza artificiale, delle tecnologie blockchain, della sanità elettronica (eHealth) e dell'innovazione.

Le discussioni si sono concentrate su come gli sviluppi tecnologici daranno forma al futuro dell'Europa e su quanto siano fondamentali maggiori investimenti e competenze digitali per costruire un mercato unico digitale forte.

Dopo il Digital Day dell'anno scorso a Roma, che ha generato proficue collaborazioni in settori quali il calcolo ad alte prestazioni, la mobilità connessa e la digitalizzazione dell'industria, la Commissione ha riproposta l'iniziativa per incoraggiare una maggiore cooperazione nel digitale.

In un anno sono stati compiuti importanti passi avanti verso la realizzazione del mercato unico digitale. L'abolizione delle tariffe di roaming e la portabilità dei contenuti online sono ormai parte integrante della vita dei cittadini europei. Nel maggio 2018 entreranno in vigore norme più severe in materia di protezione dei dati e la prima normativa a livello di UE sulla cibersicurezza.

Su molte proposte tuttavia è ancora necessario trovare un accordo. L'Europa deve progredire e, basandosi sul mercato unico digitale, aumentare gli investimenti e promuovere la cooperazione in settori chiave quali l'intelligenza artificiale, le tecnologie blockchain, la sanità elettronica e l'innovazione.

DOCUMENTI

Link
Area di interesse
  • Unione Europea
Nome del mittente (*)
Cognome del mittente (*)
Email del mittente (*)
Email del destinatario (*)
Testo del messaggio (*)