FONTE (*)

TIPO DI NOTIZIA (*)

IDENTIFICATIVO DEL BANDO

TITOLO (*)

TITOLO BREVE

ABSTRACT

TESTO

REFERENTE

  • Condividi su Facebook

NEWS

Il Ministero della Salute cerca valutatori per il bando ricerca finalizzata 2018

News n.: 41794

Fonte: Governo Italiano del 06/06/2018

Tipo informazione: BANDO

Il Ministero della Salute ha pubblicato un avviso pubblico per candidarsi come Editors per il bando della ricerca finalizzata 2018.

Il Bando della Ricerca Finalizzata 2018, pubblicato il 3 aprile 2018, prevede infatti la figura dell’Editor per la verifica della qualità delle valutazioni dei progetti di ricerca, in coerenza con le linee guida per l’attribuzione degli score, svolte dai ricercatori esteri nell’ambito del sistema di valutazione in peer review attuato dal Ministero.


Il 20 giugno, conclusa la prima fase dell’iter procedurale del bando, il Ministero avvierà la valutazione in peer review dei progetti di ricerca trasmessi. Secondo quanto prescritto nel bando, le procedure di valutazione dei progetti di ricerca pervenuti al Ministero saranno sottoposti in prima istanza, ad un triage fondato sull’esame del curriculum vitae del principal investigator e del gruppo di ricerca sulla scorta dei criteri previsti nelle specifiche sezioni del bando. Successivamente, ciascuno dei progetti che avrà superato la fase di triage sarà inviato, per le valutazioni, a due referees internazionali.

Il processo di valutazione prevede, in tale fase, una verifica di qualità dell’operato dei suddetti referees da parte di un gruppo di supervisori indipendenti (editors), finalizzata ad accertare la coerenza delle valutazioni di peer review con le linee guida di valutazione predisposte dal Ministero ed eventualmente segnalare anomalie ai Panel scientifici finali di valutazione.


I soggetti interessati che:

  1. non abbiano presentato alcun progetto di ricerca come principal investigator o come collaboratore principale nell’ambito del bando delle ricerca finalizzata 2018;
  2. non svolgano attività in laboratori, unità operative semplici o complesse nei quali operano ricercatori, che hanno presentato progetti di ricerca nell’ambito del richiamato bando della ricerca finalizzata 2018;

possono inviare, entro e non oltre le ore 17,00 del 20 luglio 2018, il proprio curriculum vitae.

DOCUMENTI

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Territorio nazionale
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 95.000.000
Nome del mittente (*)
Cognome del mittente (*)
Email del mittente (*)
Email del destinatario (*)
Testo del messaggio (*)