• Condividi su Facebook

Bilancio dell'UE: nuovo programma per il mercato unico volto a proteggere i cittadini europei e a rafforzarne il ruolo

  • 41886
  • RAPID - COMMISSIONE EUROPEA 14/06/2018
  • COMUNICATO STAMPA

Per il prossimo bilancio a lungo termine dell'UE 2021-2027, la Commissione propone un nuovo programma specifico, con una dotazione di 4 miliardi di €, destinato a proteggere i consumatori, oltre che a rafforzarne il ruolo, e a consentire a molte piccole e medie imprese (PMI) di trarre pieno vantaggio da un mercato unico ben funzionante.

Il nuovo programma sosterrà la competitività delle imprese, in particolare delle PMI, promuoverà la salute umana, animale e delle piante e il benessere degli animali, e definirà il quadro per il finanziamento delle statistiche europee.

Il nuovo programma per il mercato unico fornirà sostegno nei seguenti settori:

  • Protezione dei consumatori e rafforzamento del loro ruolo 
  • Competitività delle imprese, in particolare delle PMI
  • Standard elevati in materia di salute umana, animale e delle piante 
  • Applicazione efficace della legislazione e norme di elevata qualità
  • Concorrenza leale nell'era digitale
  • Statistiche europee di alta qualità


Prossime tappe

Un accordo in tempi brevi sul bilancio complessivo a lungo termine dell'UE e sulle relative proposte settoriali è fondamentale per garantire che i fondi dell'UE comincino a produrre risultati quanto prima possibile.

Un accordo nel 2019 sul prossimo bilancio a lungo termine consentirebbe una transizione senza soluzione di continuità tra l'attuale bilancio a lungo termine (2014-2020) e quello successivo e garantirebbe la prevedibilità e la continuità delle attività a beneficio di tutti.

Contesto

Per il programma per il mercato unico, la Commissione propone una dotazione finanziaria di 4 miliardi di €. In aggiunta, una dotazione di 2 miliardi di € assegnati a titolo del Fondo InvestEU, in particolare attraverso la sezione riservata alle piccole e medie imprese, contribuirà in misura significativa al raggiungimento degli obiettivi del programma.

Il mercato unico consente agli europei di viaggiare liberamente, di studiare, lavorare, vivere e anche innamorarsi al di là delle frontiere nazionali. Le imprese europee, grandi e piccole, possono ampliare la loro clientela e scambiare più facilmente prodotti e servizi in tutta l'UE. In altri termini, il mercato unico rappresenta per l'Europa la migliore risorsa per generare crescita e promuovere la competitività delle imprese europee nei mercati globalizzati.

Il nuovo programma riunisce in un unico strumento coerente una vasta gamma di attività che in precedenza erano finanziate separatamente. Ciò consentirà di ridurre le sovrapposizioni e di accrescere la collaborazione e garantirà in definitiva la continuità nell'efficiente realizzazione del mercato unico sul terreno, assicurando nel contempo un migliore rapporto qualità-prezzo per i cittadini europei.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea