FONTE (*)

TIPO DI NOTIZIA (*)

IDENTIFICATIVO DEL BANDO

TITOLO (*)

TITOLO BREVE

ABSTRACT

TESTO

REFERENTE

  • Condividi su Facebook

NEWS

Discorso sullo stato dell'Unione 2018

News n.: 42559

Fonte: VARIE - UE del 13/09/2018

Tipo informazione: INFORMAZIONE


Il 12 settembre, il presidente Juncker ha pronunciato a Bruxelles il suo discorso sullo Stato dell'Unione 2018.

Diversi i temi toccati, fra cui la presentazione di proposte per migliorare la capacità dell'Unione europea di svolgere un ruolo più importante e più incisivo sulla scena mondiale. In particolare, il presidente Juncker ha proposto che gli Stati membri si avvalgano delle vigenti regole dell'UE per passare dal voto all'unanimità al voto a maggioranza qualificata in determinati settori della politica estera e di sicurezza comune dell'UE (PESC).

La Commissione, inoltre, ha individuato tre settori specifici in cui ciò è possibile, per garantire che l'UE promuova più efficacemente i propri valori a livello mondiale, difenda i propri interessi e adotti rapidamente decisioni per: 1) rispondere collettivamente agli attacchi ai diritti umani 2) applicare sanzioni efficaci e 3) avviare e gestire le missioni civili di sicurezza e di difesa.

Inoltre, Juncker ha annunciato nuove regole per eliminare i contenuti terroristici dal web entro un'ora. Le nuove regole sono presentate una settimana prima della riunione informale di Salisburgo, in cui i leader dell'UE dovranno parlare di sicurezza.

Il presidente della Commissione europea ha rivendicato le proposte della Commissione in materia di migrazione e ha parlato di una nuova alleanza con l'Africa.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea
Nome del mittente (*)
Cognome del mittente (*)
Email del mittente (*)
Email del destinatario (*)
Testo del messaggio (*)