• Condividi su Facebook

Manifesto per un’azione integrata sull’uguaglianza di genere nella ricerca e innovazione

  • 25686
  • APRE 19/01/2012
  • COMUNICATO STAMPA

Il programma Horizon 2020, la cui bozza è stata presentata il 30 novembre dello scorso anno, rappresenta il quadro di riferimento per la ricerca e l'innovazione per il 2014-2020 e include requisiti specifici per affrontare l'uguaglianza di genere nella scienza.
Horizon 2020 stabilisce che "Le attività realizzate nell'ambito di Horizon 2020 dovranno mirare a promuovere l'uguaglianza tra uomini e donne nella ricerca e innovazione, affrontando in particolare le cause di fondo del disquilibrio di genere, sfruttando il potenziale sia dei ricercatori che delle ricercatrici, e integrando la dimensione di genere nei progetti con l'obiettivo di migliorare la qualità della ricerca e stimolare l'innovazione".

L'articolo 15, incluso nella proposta, tratta specificamente dell'uguaglianza di genere stabilendo che "Horizon 2020 dovrà assicurare l'effettiva promozione delle pari opportunità e della dimensione di genere nella ricerca e nell'innovazione".

Il 16 dicembre 2011, genSET - un progetto sull'uguaglianza di genere nella scienza finanziato nell'ambito del 7° Programma Quadro - ha presentato un Manifesto per un'azione integrata sull'uguaglianza di genere nella ricerca e innovazione al Commissario per la Ricerca, l'Innovazione e la Scienza nella Commissione Europea, Marie Geoghean-Quinn.
Il Manifesto è il risultato di una consultazione pubblica che ha avuto luogo congiuntamente al 1° European Gender Summit.

Il Manifesto rappresenta il punto di vista di soggetti facenti parte del sistema scientifico europeo sulle azioni necessarie a potenziare la ricerca e l'innovazione affrontando le problematiche relative all'uguaglianza di genere.

 

Link
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
Area di interesse
  • Unione Europea