• Condividi su Facebook

H2020-FETPROACT-2016-2017: invito a presentare proposte FET PROACTIVE – BOOSTING EMERGING TECHNOLOGIES nell'azione Future and Emerging Technologies (FET), nell'ambito del pilastro Excellent Science di Horizon 2020

  • 34338
  • PARTICIPANT PORTAL 14/10/2015
  • BANDO

Le attività Future and Emerging Technologies contribuiscono a creare in Europa un terreno fertile per collaborazioni multidisciplinari responsabili e dinamiche su tecnologie future ed emergenti e l'avvio di nuovi ecosistemi di ricerca e innovazione europei.

Le FET si concentrano sulla ricerca che va al di là di ciò che è noto, accettato o ampiamente adottato e supportano pensieri nuovi e visionari per aprire percorsi promettenti verso possibilità tecnologiche radicalmente nuove. In particolare, le FET finanziano collaborazioni interdisciplinari che cercano contaminazioni genuine e profonde sinergie tra la più ampia gamma di scienze avanzate (comprese le scienze della vita, le scienze sociali e umanistiche) e le discipline ingegneristiche all'avanguardia.

Le FET Proactive si rivolgono verso le direzioni più promettenti per la ricerca sulle future tecnologie al fine di costruire una massa critica europea della conoscenza e dell'eccellenza.

I topic aperti l'8 dicembre 2015 e con scadenze 12 aprile 2016 sono:


mentre si aprirà il 20 settembre 2016 il topic FETPROACT-02-2017:FET ERANET Cofund con scadenza 24 gennaio 2017.

Scadenze
  • : FETPROACT-03-2016
  • : FETPROACT-01-2016
  • : FETPROACT-02-2017
Link
Identificativo dell'invito
  • H2020-FETPROACT-2016-2017
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
  • H2020-FET : TECNOLOGIE FUTURE ED EMERGENTI nell'ambito del pilastro Excellence Science di Horizon 2020
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
  • Grandi imprese
  • PMI
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
  • Ricerca di base e di frontiera
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 90 milioni di Euro per il 2016 e 5 milioni di Euro per il 2017