• Condividi su Facebook

Finanziato da Horizon 2020 il progetto Rock - Regeneration and Optimization of Cultural heritage in creative and Knowledge cities del Comune di Bologna e dell'Università di Bologna

  • 36958
  • VARIE - EMILIA ROMAGNA 07/12/2016
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

La Commissione europea ha deciso di finanziare tramite Horizon2020 il progetto ROCK - acronimo per Regeneration and Optimization of Cultural heritage in creative and Knowledge cities - presentato dal Comune di Bologna in collaborazione con l'Università di Bologna.


Il progetto, che a Bologna si concentrerà sulla zona universitaria attorno a via Zamboni prolungando la propria area di interesse fino a Piazza Maggiore, si propone di sostenere una trasformazione sistemica di centri storici degradati o poco vivibili, attraverso la generazione di nuovi processi ambientali, sociali, economici e sostenibili.

Complessivamente il progetto verrà finanziato con 10 milioni di euro, di cui 2 destinati al progetto bolognese. Il progetto è stato finanziato nell’asse Climate - Greening the Economy in risposta alla call: Cultural Heritage as a driver for sustainable growth. Lione, Torino, Liverpool, Vilnius, Cluj, Atene, Eindhoven sono le città modello che hanno già sviluppato azioni di rigenerazione attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale e creativo e che esporteranno le proprie conoscenze e competenze a 3 città replicanti Bologna, Lisbona, Skopje attraverso workshops, attività innovative di raccolta dati, mentoring, comunicazione, city branding e strumenti per la rigenerazione urbana che verranno adattati, implementati e condivisi.

Link
Identificativo dell'invito
  • H2020-SC5-2016-2017
Quadro di finanziamento
  • H2020-ENVIRONMENT : AZIONE PER IL CLIMA, EFFICIENZA DELLE RISORSE E MATERIE PRIME: Sfida per la Società 5 nell'ambito di Horizon 2020
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
Area di interesse
  • Unione Europea