• Condividi su Facebook

L'innovazione sociale in Europa: opportunità e prospettive

  • 38915
  • ASTER 28/06/2017
  • INFORMAZIONE

L’innovazione sociale è un concetto che nell’arco degli ultimi dieci anni ha guadagnato sempre più attenzione nel contesto economico, sociale e politico. Facendo riferimento alla Guide to Social Innovation della DG Regio del 2013 e ad un documento del BEPA (ora EPSC - European Political Strategy Centre), “Empowering People, Driving Change. Social Innovation in the European Union”, la definizione condivisa e adottata dalla Commissione Europea rimanda allo sviluppo e all'implementazione di nuove idee (prodotti, servizi, modelli) che rispondano a dei bisogni sociali, creando nuove relazioni e collaborazioni.

L’innovazione sociale viene fra l’altro percepita come una grande opportunità per immaginare e valorizzare nuove esperienze e modelli per combattere le povertà e promuovere un nuovo tipo di sviluppo.

L’attenzione dell’Unione Europea per l’innovazione sociale e le sue manifestazioni sui diversi territori è evidente anche oggi e ne è un chiaro esempio la sua presenza trasversale in diverse linee di finanziamento europee, da Horizon 2020 ai fondi strutturali, passando per programmi specifici come l’EaSI, EU Programme for Employment and Social Innovation.

In particolare, rispetto all’ambito ricerca e innovazione, come illustra la scheda sintetica, diversi sono stati i progetti incentrati su alcuni aspetti che contribuiscono al poliedrico concetto di innovazione sociale, presentati e approvati sia attraverso il 7° Programma Quadro sia, soprattutto, all’interno di Horizon 2020.


L’innovazione sociale sarà, inoltre, oggetto di interesse anche nel prossimo biennio di programmazione all’interno di Horizon 2020.

Tuttavia, all’interno della Commissione europea, non solo la DG RTD si è fatta promotrice del tema. Attualmente è, infatti, in corso la selezione dei migliori progetti di innovazione sociale che hanno presentato la propria candidatura per la European Social Innovation Competition, iniziativa promossa dalla DG GROW. Recentemente, inoltre, è stata lanciata anche una piattaforma, la Social CHAlleNGEs Innovation Platform, con l’obiettivo di progettare e creare un ecosistema virtuale che supporti l'interazione tra innovatori sociali e PMI.

Fra le attività organizzate all’interno di questi progetti, si segnala la recente Summer School di Social Innovation Community, promossa dall’Università di Bologna, nonché la conferenza Social Innovation – Research and Policy of the Future: towards a comprehensive innovation policy, che invece avrà luogo a Bruxelles nella seconda metà dell’anno e che si propone di dare ulteriore vigore al dibattito sulla ricerca rispetto a queste tematiche.

Infine, una dimostrazione della rilevanza trasversale dell'innovazione sociale, è data dalla presenza del tema fra i focus tematici del prossimo bando Interreg Central Europe previsto per settembre, ovvero "Improve skills and entrepreneurial competences for advancing economic and social innovation in central European regions"

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Proprio per il forte interesse attorno a questo tema, segnaliamo che è stata inserita la nuova parola chiave "Innovazione sociale" su FIRST, che raggruppa tutte le news dedicate al tema e che potete aggiungere al vostro profilo accedendo alla sezione My FIRST.

Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
  • FONDI STRUTTURALI 2014-2020 : I nuovi strumenti per la riforma della politica di coesione nel periodo 2014-2020
  • H2020-Inclusive Societies : SOCIETÀ INCLUSIVE, INNOVATIVE: Sfida per la Società 6 nell'ambito di Horizon 2020
  • H2020-LEIT-ICT : TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE nell'ambito dell'obiettivo specifico "Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali" del pilastro Leadership Industriale di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea