Fondi Strutturali e di investimento europei 2014-2020 in Emilia-Romagna

PSR 2014-2020

Il Programma di sviluppo rurale (PSR) è lo strumento di governo dello sviluppo del sistema agroalimentare dell'Emilia-Romagna. Il Programma investe su conoscenza e innovazione, stimola la competitività del settore agroindustriale, garantisce la gestione sostenibile di ambiente e clima e favorisce un equilibrato sviluppo del territorio e delle comunità locali, anche attraverso l'ambito Leader.

  • Conoscenza e innovazione
    La Regione promuove l'innovazione dell'azienda e lo sviluppo delle conoscenze dell'imprenditore agricolo. Si tratta di ambiti di intervento trasversali a tutte le Focus area del Programma di sviluppo rurale 2014-2020.
  • Competitività
    La Regione promuove la competitività del sistema agricolo, agroindustriale e forestale attraverso azioni per il sostegno allo sviluppo delle imprese e al ricambio generazionale. Particolare attenzione è stata posta anche nei campi della ricerca, sperimentazione e conoscenza. Rientrano in questo macro tema le seguenti 4 Focus area:
    • Focus area P2A - Ammodernamento aziende agricole/forestali e diversificazione
    • Focus area P2B - Insediamento giovani agricoltori
    • Focus area P3A - Filiera agroalimentare e produzioni di qualità
    • Focus area P3B - Gestione dei rischi
  • Ambiente e clima
    La Regione promuove la sostenibilità ambientale dei processi produttivi quale elemento chiave per la valorizzazione delle produzioni, la tutela delle risorse naturali, l'adattamento e la mitigazione dei cambiamenti climatici, nonché per la valorizzazione delle foreste e lo sviluppo delle agro-energie. Rientrano in questo macro tema le seguenti 7 Focus area:
    • Focus area P4A - Biodiversità
    • Focus area P4B - Qualità delle acque
    • Focus area P4C - Qualità dei suoli
    • Focus area P5A - Efficienza risorse idriche
    • Focus area P5C - Energie rinnovabili
    • Focus area P5D - Riduzione emissioni ammoniaca
    • Focus area P5E - Forestazione ambientale
  • Sviluppo del territorio
    La Regione promuove uno sviluppo equilibrato del territorio attraverso interventi per migliorare la qualità della vita, garantire l'accesso ai servizi anche ricorrendo a soluzioni innovative, intensificare e qualificare le iniziative nelle aree a maggiore ruralità, aumentare la diffusione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT). Rientrano in questo macro tema le seguenti 3 Focus area:
    • P6A - Start-up aziende non agricole
    • P6B - Servizi alla popolazione e approccio Leader
    • P6C - Diffusione banda larga