HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)

Strumenti di finanziamento

Nell'ambito di Horizon 2020 esistono diverse tipologie di strumenti/schemi di finanziamento (Types of action). Ogni bando può presentare uno o più schemi.

Ognuna di queste azioni presenta obiettivi specifici particolari.

Di seguito uno schema riassuntivo delle principali "Types of Action" in Horizon 2020.

 

1. PROGETTI DI RICERCA COLLABORATIVA

I progetti di ricerca collaborativa sono una tipologia di strumenti di finanziamento volti a finanziare attività di ricerca e sviluppo o dimostrative, in cui è necessario rispondere esattamente al topic descritto dalla Commissione nel Work Programme (approccio top down), attraverso la costituzione di un partenariato composto da almeno tre soggetti giuridici.

Leggi tutto >>>

Research & innovation actions (RIA)

L'azione consiste principalmente in attività volte a stabilire nuove conoscenze e/o esplorare la fattibilità di tecnologie, prodotti, processi, servizi o soluzioni nuove o migliori. A tal fine, i progetti presentati possono riguardare ricerca di base e applicata, sviluppo tecnologico e integrazione, test e validazione di un prototipo di piccole dimensioni in un laboratorio o in un ambiente simulato. I progetti possono contenere in modo limitato attività dimostrative o attività pilota con l'obiettivo di confermare la fattibilità tecnica in un ambiente quasi reale.

  • Funding rate: 100%
  • Costi indiretti: 25%

Template RIA & IA*

Innovation actions (IA)

L'azione consiste principalmente in attività direttamente finalizzate a produrre piani, progetti o disegni per prodotti, processi o servizi nuovi, modificati o migliorati. A questo scopo, possono essere inclusi: prototipazione, test, dimostrazione, azione pilota, validazione del prodotto su larga scala e applicazione commerciale. La "dimostrazione" o il "pilota" hanno lo scopo di convalidare la fattibilità tecnica ed economica di tecnologie, prodotti, processi o servizi nuovi o migliori in un ambiente operativo (o vicini al funzionamento), industriale o di altro tipo, coinvolgendo ove opportuno un prototipo di scala più ampia.

Un' "applicazione commerciale" si propone di sostenere la prima applicazione/distribuzione nel mercato di un'innovazione che è già stata dimostrata, ma non ancora applicata a causa di barriere all'assorbimento.

  • Funding rate: 70% (a parte per soggetti non-profit, per cui si applica un Funding Rate del 100%)
  • Costi indiretti: 25%

Template RIA & IA*

* Il Template per RIA e IA differisce nella sezione 3 - Budget for the Proposal

 

2. PROGRAMME COFUND ACTIONS

Le azioni COFUND (cioè cofinanziamento comunitario e nazionale) hanno come primo obiettivo quello di finanziare, attraverso singoli bandi o programmi, entità pubbliche che gestiscono programmi di ricerca e innovazione. Di seguito gli strumenti di COFUND:

Leggi tutto >>>

ERA-NET Cofund Actions

ERA-NET Cofund è una tipologia di azione di cofinanziamento progettata per sostenere i partenariati pubblico-pubblico (P2Ps). Il supporto si può rivolgere sia a iniziative di programmazione congiunta fra Stati membri, nella loro preparazione, creazione di strutture di rete, progettazione, realizzazione e coordinamento delle attività congiunte, sia ad azioni di supporto dell'Unione ad una call transnazionale. Il finanziamento è subordinato alla dimostrazione del valore aggiunto dell'azione a livello comunitario e a precedenti impegni finanziari indicativi, in denaro o in natura, dei soggetti che partecipano alle call e alle azioni congiunte. Lo strumento ERA-NET può tendere, per quanto possibile, all'obiettivo di armonizzare le regole e le modalità di attuazione delle call e delle azioni congiunte.

  • Funding rate: limitato ad un massimo del 33% del totale dei costi ammissibili. Il co-finanziamento comunitario deve essere utilizzato per una singola call.
  • Costi indiretti: 25%

Template ERA-NET COFUND

Per approfondimenti su questo tipo di azione: Lezione "Schema di Finanziamento ERA-NET COFUND in Horizon 2020"

Marie Sklodowska-Curie Co-Fund

MSCA - COFUND è un'azione che offre finanziamenti aggiuntivi a programmi regionali, nazionali e internazionali nuovi o esistenti per dare una dimensione internazionale o intersettoriale alla formazione scientifica e alla carriera dei ricercatori. L'azione si rivolge ad organizzazioni che finanziano programmi dottorali o programmi di borse di studio per ricercatori sostenendo la formazione, lo sviluppo professionale e la mobilità di entrambi i gruppi di beneficiari finali. Le organizzazioni partecipanti ricevono per ciascun ricercatore sostenuto un importo fisso, quale contributo all'indennità mensile che gli viene versata e ai costi di gestione del programma.

  • Funding rate: Le organizzazioni partecipanti ricevono per ciascun ricercatore sostenuto un importo fisso, quale contributo all'indennità mensile che gli viene versata e ai costi di gestione del programma. I programmi selezionati ottengono un cofinanziamento per un importo complessivo massimo di circa 10 milioni di euro.
  • Costi indiretti: 25%

Template MSCA-COFUND

European Joint Programme (EJP) Cofund actions

Si tratta di un programma di azione Cofund progettato per supportare i programmi coordinati di ricerca e innovazione nazionali. Il EJP Cofund mira ad attrarre e riunire una massa critica di risorse nazionali sugli obiettivi e le sfide di Horizon 2020. Non promuove tipi di attività o forme di coordinamento, ma si basa su modalità e processi concordati dai programmi coordinati nazionali e dai relativi attori.

L'attività principale di questa azione è l'attuazione di un programma comune di attività per raggiungere obiettivi comuni a Horizon 2020, che vanno dalla ricerca alle attività di coordinamento e di rete, comprese le attività di formazione, dimostrazione e divulgazione, a sostegno a terzi, ecc

  • Funding rate: limitato al 70 % sul totale dei costi eleggibili dell'azione, a meno che non sia diversamente specificato dalla call.

Template EJP

Pre-Commercial Procurement (PCP) actions

Le azioni PCP hanno come obiettivo quello di incoraggiare gli appalti pubblici di ricerca, sviluppo e validazione di nuove soluzioni in grado di portare a significativi miglioramenti di qualità ed efficienza in settori di interesse pubblico, nonché l'apertura di opportunità di mercato per l'industria e ricercatori attivi in Europa. Esso prevede finanziamenti UE per un gruppo di committenti ("buyers group") per intraprendere insieme un approvvigionamento PCP congiunto, in modo che ci sia un invito congiunto di gara, una valutazione congiunta delle offerte, e un lead procurer che assegni contratti di servizio su ricerca e sviluppo per conto del gruppo di acquirenti. Ogni procurer nel buyers group partecipa attraverso un contributo finanziario individuale al bilancio totale necessario per finanziare congiuntamente la PCP, permettendo ai committenti di condividere i costi di approvvigionamento dei servizi di R&S e confrontando insieme soluzioni alternative.

Attività finanziate: preparazione e implementazione della PCP congiunta.

  • Funding rate: Il contributo dell'UE sarà disciplinato dalle regole di partecipazione, se non diversamente specificato nella call. In generale, il rimborso richiesto per i costi eleggibili stimati di coordinamento e networking non dovrebbe superare il 30% del contributo totale richiesto.
  • Costi indiretti: 25%

Template PCP COFUND

Public Procurement of Innovative Solutions (PPI) actions

L'obiettivo delle azioni PPI è quello di consentire ai gruppi di committenti di condividere i rischi nell'adottare per primi soluzioni innovative, mentre si aprono opportunità di mercato per l'industria. Prevedono finanziamenti UE per un gruppo di committenti ("buyers group") per intraprendere insieme un approvvigionamento PPI congiunto, in modo che ci sia una call PPI congiunta lanciata dal lead procurer e una valutazione congiunta delle offerte. Ogni PPI si concentra su un bisogno insoddisfatto concreto che è condiviso dai committenti partecipanti e che richiede l'implementazione di soluzioni innovative simili in tutti i paesi.

  • Funding rate: Il contributo dell'UE sarà disciplinato dalle regole di partecipazione, se non diversamente specificato nella call. In generale, il rimborso richiesto per i costi eleggibili stimanti di coordinamento e networking non dovrebbe superare il 50% del contributo totale richiesto.
  • Costi indiretti: 25%

Template PPI COFUND

 

3. AZIONI DI COORDINAMENTO E SUPPORTO

Le azioni di Coordinamento e di Supporto (Coordination and Support Action - CSA) includono quelle misure di supporto alla ricerca che abbracciano molte tematiche e affiancano le altre azioni previste dal Framework Programme di Horizon 2020.

Leggi tutto >>>

Coordination & support actions (CSA)

L'azione consiste principalmente in misure di accompagnamento, quali standardizzazione, divulgazione, sensibilizzazione e comunicazione, attività di networking, servizi di coordinamento o di supporto, dialogo politico ed esercizi di apprendimento reciproco e studi, compresi studi di progettazione per nuove infrastrutture. Possono essere incluse anche attività complementari di pianificazione strategica, collegamento in rete e il coordinamento tra i programmi in diversi paesi.

  • Funding Rate: 100%
  • Costi indiretti: 25%

Template CSA

4. NUOVI STRUMENTI INNOVATIVI

All'interno di Horizon 2020 sono stati implementati alcuni strumenti innovativi, volti a dare un maggiore sostegno alla realizzazione e diffusione di processi innovativi e alla "market demand" di innovazione, rivolti specialmente alle PMI.

Leggi tutto >>>

SME Instrument

FASE 1 - VALUTAZIONE DELL'IDEA E DELLA FATTIBILITÀ

Idea to concept (6 mesi)

L'Unione europea finanzia la realizzazione di uno studio di fattibilità che verifichi la validità dell'innovazione proposta da parte di un prodotto o di un processo promosso da una PMI.

  • Funding rate: Somma forfettaria di 50.000 euro

FASE 2 - DIMOSTRAZIONE, MARKET REPLICATION, R&S

Concept to Market-Maturity (1-2 anni)

L'Unione europea finanzia la realizzazione di attività innovative portate avanti da una PMI come attività di dimostrazione, testing, piloting, scaling up e miniaturizzazione. Al termine di questa fase la PMI dovrà presentare un business plan più avanzato. Il contributo atteso dall'Unione europea si aggira tra 500.000 e 2,5 milioni di €.

  • Funding rate: 70% (a parte nei casi in cui la componente di ricerca è molto forte, per cui si applica un Funding Rate del 100%)
  • Costi indiretti: 25%

Template Strumento PMI - Fase 1
Template Strumento PMI - Fase 2

Per approfondimenti su questo tipo di azione: Focus SME Instrument

Prizes

Gli Horizon prizes sono delle competizioni che prevedono l’assegnazione di premi in denaro per progetti innovativi in grado di raggiungere un obiettivo specifico d’importanza rilevante per i cittadini europei. L’importo del premio non è legato al costo di realizzo dell’obiettivo. Tali obiettivi si riferiscono ad ambiti diversi e sono pertanto previsti in diversi programmi di lavoro di Horizon 2020. Esistono due tipologie di premi:

  • "Recognition Prizes": per meriti scientifici già raggiunti
  • "Inducement Prizes": competizioni che inducono al raggiungimento di un obiettivo specifico.

I premi rispondono a tre obiettivi principali:

  • Stimolare tecnologie innovative
  • Mobilitare gli investimenti di ricerca e innovazione privati
  • Generare l'entusiasmo del pubblico per le nuove tecnologie

In quale contesto è lanciato:

  • Direttamente previsto nel programma di lavoro
  • Organizzato da un beneficiario di un CSA

Il valore dei premi è variabile (dai 500.000 euro ai 3,5 milioni di euro) e stabilito per ogni singola categoria.

Pagina dedicata