• Condividi su Facebook

Disponibili i risultati sulla partecipazione agli Advanced grants dell’European Research Council

  • 17600
  • APRE 09/04/2008
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

Le Advanced grants dell'ERC (European Research Council) sono progetti di ricerca di frontiera presentati da parte di ricercatori senior, al top nel proprio settore. Per il primo bando erano previste tre date di scadenza nel 2008, in base al settore disciplinare (‘dominio') della proposta, due dei tre sono ormai passate. La prossima ed ultima scadenza per Advanced grants in per Scienze della vita, nel 2008 è il 22 aprile.

Per il dominio Scienze fisiche, matematiche, naturali, ITC e ingegneria, la cui scadenza era il 28 febbraio, l'ERC ha ricevuto 997 proposte.

Per la scadenza del 18 marzo riferito al dominio Scienze sociali e umanistiche, le proposte sono state 403.

Questi numeri si discostano in maniera significativa da quanto si è verificato nel primo bando per ERC Starting Grants, che ha visto livelli di partecipazione molto alti, con un rateo di successo del 3%.

Per le Advanced grants invece, se la tendenza si conferma anche per l'ultima scadenza, la partecipazione si avvicina di più ai livelli abituali dei finanziamenti comunitari, con una possibilità di successo di circa una proposta su dieci.

La dotazione a disposizione per questo bando è circa 517 milioni di Euro, con i quali si prevede di poter finanziare circa 300 progetti, divisi come segue:

  • Scienze fisiche, ingegneria, ecc: 39%
  • Scienze sociali ed umanistiche: 14%
  • Scienze della vita: 34%
  • Proposte interdisciplinari (presentati in uno dei tre domini): 13%

Nei primi mesi del 2009 sono previste nuove scadenze per Advanced grants.

Per quanto riguarda le Starting Grants, la pubblicazione del nuovo bando è prevista per luglio 2008, con nuove scadenze diversificate per i tre ‘domini'.
A differenza del bando precedente per Starting grant, e seguendo l'esempio delle Advanced grants, si tratterà di una procedura di presentazione in una fase con la valutazione in due fasi.

I proponenti presentano, quindi, una proposta completa, di cui sarà prima valutata una parte iniziale, mentre solo le proposte ritenute migliori dopo questa analisi iniziale saranno valutate nel complesso.
Sembra ormai confermato, per le Starting Grants, la ridefinizione della finestra di eleggibilità per i Principal Investigator, che dovranno avere almeno 3 e non più di 8 anni di esperienza dopo il dottorato.

Quadro di finanziamento
  • 7FP-IDEAS : IDEE: programma specifico del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Area di interesse
  • Unione Europea