• Condividi su Facebook

ERC starting grants 2010: novità del work programme 2010

  • 20546
  • APRE 11/09/2009
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

A seguito della pubblicazione del nuovo bando ERC Starting Grants, queste sono le novità presenti nel Piano di Lavoro 2010:

  • Aumento del budget da €296M a €528M, con un incremento del 78% rispetto allo scorso anno.
  • Estensione del periodo di eleggibilità “eligibility window”: i ricercatori che intendono partecipare devono avere conseguito il PhD da almeno 2 anni e da non più di 10 anni.
  • Estensione del periodo di eleggibilità per maternità di 18 mesi per figlio nato prima o dopo il PhD:
    • “Maternity leave”: automaticamente verrà aumentato il periodo di eleggibilità di 1.5 anni per ogni figlio nato primo o dopo il conseguimento del titolo di dottorato
    • “Paternity leave”: si tiene in considerazione il tempo effettivo di assenza dal lavoro (documentabile) per i figli nati prima o dopo il PhD.
  • Introduzione di un incentivo di “€0.5M” (“up to €2.0M for 5 years”) per accrescere la partecipazione dei Principal Investigator dai Paesi Terzi.
  • La richiesta massima di finanziamento potrà essere di 1 500 000€ a meno che il PI non provenga da un Paese Terzo o il tipo di ricerca non sia completamente innovativo.

La valutazione delle proposte ERC Starting Grants 2010 avverrà attraverso il riconoscimento di due categorie di proponenti in fase di valutazione: gli "starters" (dai 2 ai 6 anni post PhD) ed i "consolidators" (dai 6 ai 10 anni post PhD) con conseguente separazione del budget per le due categorie sulla base della rispettiva domanda.
I tempi per la valutazione sono previsti come segue:

  • Step 1 Panel Meetings: Gennaio - Marzo 2010
  • Interviews: Aprile - Maggio 2010
  • Final Panel Chair Meeting: Giugno 2010

I proponenti che sono stati eliminati al primo step di valutazione al bando ERC Starting Grants 2009 non possono partecipare al bando Starting Grants 2010.

Link
Quadro di finanziamento
  • 7FP-IDEAS : IDEE: programma specifico del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Area di interesse
  • Unione Europea