• Condividi su Facebook

Analisi della partecipazione delle PMI nel Programma Quadro

  • 24314
  • APRE 14/07/2011
  • PUBBLICAZIONE

immagineIl 15 Giugno 2011 la Commissione Europea ha pubblicato il 7° Rapporto dedicato all'analisi della partecipazione delle piccole e medie aziende europee al Programma Quadro.

Il Seventh Progress Report on SMEs participation in the 7th R&D Framework Programme (Spring 2011), elaborato dall'Unità PMI - DG Ricerca&Innovazione, è aggiornato con i Grant Agreement firmati al 1° Aprile 2011.

Focalizzandosi sui bandi 2011 di Cooperation, i dati palesano un progressivo avvicinamento all'obiettivo stabilito dalla CE del 15% del finanziamento da destinare alle PMI.
Infatti, le 6.544 PMI partecipanti al Programma (per un finanziamento medio di 272.000€) hanno ricavato un budget di 1.779,7 M€ pari al 14,4% del totale.

Tuttavia, i seguenti grafici dimostrano la persistenza di sostanziali differenze a seconda dei Temi: Nanotecnologie e Materiali, Sicurezza e Energia risultano i Temi con la maggiore partecipazione di PMI, mentre in altri Programmi come Scienze socio-economiche, Biotecnologie e Prodotti alimentari e Ambiente la situazione è decisamente meno rosea.

immagine

immagine

E' importante ricordare che Cooperation ha ancora a disposizione un Budget di 19.893 M€ (61,7%) per i restanti bandi del 7°PQ (fino al 2013). Di conseguenza l'obiettivo del 15% sarà raggiunto qualora le PMI riescano a ricevere almeno il 15,4% del Budget rimanente.

Per quanto riguarda l'Europa a 15, la percentuale di PMI sul totale dei partecipanti finanziati per singolo Stato Membro differisce a seconda del Paese. In Italia circa il 14% dei soggetti finanziati sono PMI.

immagine

Il seguente grafico invece, dimostra come in tutti i Paesi (Italia compresa) ci sia una forte differenziazione regionale nella partecipazione delle piccole e medie aziende ai bandi dei 10 Temi Cooperation.

immagine

E L'ITALIA COME SI MUOVE?
Focalizzandoci sull'analisi della partecipazione italiana e allargandola anche al Programma Capacities, vediamo che la percentuale del 14% viene confermata nuovamente, sia per quanto riguarda i finanziamenti ricevuti (grafico a sinistra) sia per il numero di partecipanti finanziati (grafico a destra).

immagine

Dati MIUR (Cooperation e Capacities) - PMI: Piccole e Medie Imprese; GI: Grandi Imprese; HES: Università e Istituti di Alta Formazione; REC: Centri di ricerca; OTH: Altri

In particolare i maggiori finanziamenti per le PMI italiane si riscontrano nei Temi NMP e ICT di Cooperation e nel Programma dedicato alle PMI in Capacities.

immagine

Sulla provenienza regionale delle PMI italiane finanziate la Lombardia primeggia seguita a distanza da Lazio, Piemonte e Toscana.

immagine

Link
Quadro di finanziamento
  • 7FP : VII PROGRAMMA QUADRO DELLA COMUNITA' EUROPEA PER LE ATTIVITA' DI RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E DIMOSTRAZIONE
Area di interesse
  • Unione Europea