• Condividi su Facebook

Understanding, Matchmaking, Global Bridging; SPACE.EU un evento di grande successo!

  • 26058
  • APRE 05/03/2012
  • INFORMAZIONE

Oltre 450 partecipanti provenienti da 38 diversi paesi hanno approfittato dell'opportunità offerta dall'evento Space.EU, lo scorso 28/29 febbraio a Bruxelles, per saperne di più sul panorama della ricerca in ambito SPAZIO in Europa. L'evento ha rappresentato una importante occasione per incontrare e confrontarsi con altri stakeholder e rappresentanti di paesi extra europei.
I risultati della conferenza saranno presto disponibili e consultabili su www.space2012.eu

Il Trattato di Lisbona dal 2008 consente all'Unione Europea di sviluppare politiche spaziali in collaborazione con gli Stati Membri. Ciò riflette il fatto che le operazioni in ambito Spazio sono vitali sia per la vita quotidiana dei cittadini (attraverso i sistemi di navigazione, comunicazione, osservazione della Terra...), che per spingere oltre le frontiere della ricerca scientifica. L'Unione Europea e l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) lavorano congiuntamente alla realizzazione di due progetti prioritari in ambito spaziale, il programma di navigazione satellitare Galileo e l'osservazione terrestre GMES (monitoraggio globale per l'ambiente e la sicurezza). Molti altri attori, compresi partner extraeuropei, contribuiscono ad arricchire il panorama spaziale europeo.

Il progetto COSMOS, rete dei Punti di Contatto Nazionale per il tema Spazio che rappresentando oltre 30 paesi, si sono impegnati nell'organizzazione di SpaceEU per riunire sullo stesso palco molti di questi attori chiave del panorama scientifico ed industriale. I principali attori - la Commissione Europea, l'ESA, i rappresentanti nazionali e le industrie del settore - hanno illustrato le loro attività e condiviso le loro idee in vista di future collaborazioni. Circa 60 partecipanti hanno presentato i loro profili di ricerca e vari progetti ed iniziative di successo sono stati presentati in una sessione a loro dedicata. Allo stesso tempo oltre 300 incontri bilaterali preorganizzati hanno dato ai partecipanti l'opportunità di incontrare nuovi colleghi per esplorare future possibilità di collaborazione.

Numerosi paesi extraeuropei, tra cui Stati Uniti, Russia, Giappone, Cina, Ucraina, Canada e Sud Africa hanno partecipato all'evento illustrando le proprie attività in ambito di ricerca spaziale e le opportunità per la collaborazione con i paesi europei.
SpaceEU è stato il primo evento di questo tipo. L'incredibile interesse riscontrato nei giorni precedenti l'evento ed i riscontri positivi ottenuti sia durante che successivamente dimostrano l'estremo interesse in eventi professionali di questo tipo come elemento di unione nel panorama spaziale europeo

Quadro di finanziamento
  • 7FP-SPACE : SPAZIO: priorità tematica 9 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Area di interesse
  • Unione Europea