• Condividi su Facebook

Pubblicati i risultati dei bandi ERC Starting Grant e Proof of Concept inerenti al bando Ideas 2012

  • 27644
  • APRE 18/09/2012
  • RISULTATO

Nelle prime settimane di settembre sono stati resi noti i risultati dei bandi ERC "Starting Grant" e "Proof of Concept" inerenti al bando IDEAS 2012.
APRE ha analizzato i risultati della valutazione dei due bandi. Vi presentiamo in questo numero della newsletter il bando Proof of Concept 2012, mentre nel prossimo numero analizzeremo in dettaglio il bando Starting 2012.

ANTICIPAZIONE SULLO STARTING GRANT 2012
Il bando Starting Grant 2012, pubblicato lo scorso 20 Luglio 2011, ha visto la partecipazione di 4741 ricercatori europei ed internazionali in competizione per un borsa di finanziamento ERC.
Le proposte passate a finanziamento sono 536, per un finanziamento complessivo di quasi 800 milioni di euro. Con un tasso di successo di circa 11, 3% e un aumento della partecipazione del 16% rispetto allo scorso bando, lo schema Starting mostra una crescente popolarità tra i giovani ed eccellenti ricercatori europei.
L'età media dei ricercatori selezionati è di circa 37 anni, con un aumento delle donne PI: il 24% dei ricercatori sono infatti donne, il 21% in più rispetto allo scorso anno.
Il 44% delle proposte selezionate appartiene al dominio delle scienze fisiche e ingegneristiche, il 37% alle scienze della vita e il 19% alle scienze sociali e umane.

RISULTATI: IL PROOF OF CONCEPT 2012
Il bando "Proof of Concept (POC)" 2012, la nuova iniziativa di finanziamento lanciata lo scorso anno dallo European Research Council, è un programma rivolto ai ricercatori già assegnatari di una borsa ERC. Obiettivo del PoC è permettere ai PIs vincitori di verificare il potenziale innovativo della idea derivante dal loro progetto ERC, elaborando una strategia da presentare a società o investitori di capitali di rischio che potrebbero investire nella nuova tecnologia e guidarla attraverso la prima fase della commercializzazione.
Il contributo massimo erogabile a ciascun vincitore non può superare i 150.000 euro per un periodo limite di 12 mesi.
Il bando ERC PoC, pubblicato il 2 febbraio 2012, ha visto un totale di 75 proposte presentate alla scadenza di Maggio 2012. 33 progetti sono risultati ammissibili al finanziamento, con un tasso di successo del 44%.
15 i paesi membri assegnatari dei grant, tra cui figurano per la prima volta Danimarca e Polonia.
Al primo posto, con il maggior numero di Grant vinti (7), il Regno Unito, seguito da Germania (5) e Paesi Bassi (4). L'Italia, grazie ai 3 Grant ottenuti con HI italiana, ha migliorato la sua posizione nella classifica europea rispetto allo scorso anno, quando una sola proposta è stata considerata meritevole di finanziamento.
Due università e una Fondazione sono le Host Institution scelte dai Principal Investigator italiani. Il tasso di successo del nostro Paese è stato del 60%, ossia di 5 punti percentuali sopra la media europea, essendo state finanziate 3 proposte su 5 (non considerando 4 proposte ritenute ineleggibili). Il contributo finanziario accordato all'Italia ammonta complessivamente a € 350.544.
Importante sottolineare come anche altri due ricercatori italiani beneficeranno del finanziamento della Commissione avendo scelto come HI organizzazioni non italiane, in particolare in Svizzera e nei Paesi Bassi.

Tra le proposte valutate, soltanto 11 (il 18,3%) sono state sottomesse da donne. (Bando POC)


Una volta concluso l'intero processo di valutazione, 33 proposte hanno ottenuto luce verde dagli esaminatori per ciascuno dei tre criteri di valutazione, per un contributo complessivo da parte della Commissione di €4.817.675,00.
Sebbene si sia registrato un tasso di successo delle ricercatrici (72,73%) molto più alto rispetto a quello dei ricercatori (51,0%) le proposte giudicate meritevoli di finanziamento, provenivano per la maggior parte da questi ultimi (25 su un totale di 33).
La prossima scadenza per il Bando Poc 2012 è il prossimo 3 Ottobre.
Speriamo che i Principal Investigator italiani tengano in considerazione questa opportunità per superare la cosiddetta "valle della morte" e portare i risultati della ricerca sempre più vicini al mercato.

Quadro di finanziamento
  • 7FP-IDEAS : IDEE: programma specifico del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Area di interesse
  • Unione Europea