• Condividi su Facebook

M-ERA.NET – Aperta call 2013

  • 30028
  • APRE 10/07/2013
  • BANDO

È stata pubblicata lo scorso luglio la call del bando M-ERA.NET 2013 in tema di scienza e ingegneria dei materiali.
L’Italia partecipa a questa seconda call con il supporto finanziario del MIUR che ha messo a disposizione un budget di 1,2 milioni di euro (0,5 milioni come fondo perduto e 0,7 come credito agevolato).

Il bando verterà sulle aree:

1. Integrated Computational Materials Engineering
2. Interfaces, Surfaces and Coatings
3. Composite Technology
4. Materials for Health
5. Materials for Sustainable and Affordable Low Carbon Energy Technologies

M-ERA.NET consentirà di collaborare tra partner provenienti dal mondo della ricerca e dall'industria sia in Europa che fuori, creando un network globale che aiuti ad affrontare le sfide future.
Attraverso le Joint Calls si accresce infatti la cooperazione interdisciplinare e si facilita l'accesso a nuovi mercati prima inaccessibili, creando una economia orienatata all'innovazione.

Tra il 2012 e il 2016, il consorzio M-ERA.NET contribuirà alla ristrutturazione dello Spazio europeo della ricerca (SER), operando come un'unica rete innovativa e flessibile di organizzazioni che finanziano la ricerca.
M-ERA.NET completerà gli strumenti esistenti e contribuirà alle politiche comunitarie, pur sostenendo la valorizzazione delle conoscenze lungo l'intera catena dell'innovazione, dalla ricerca di base alla ricerca e l'innovazione applicate.
Scadenze
  • : Termine per la presentazione delle proposte
Referente
Link
Quadro di finanziamento
  • 7FP-NMP : NANOSCIENZE, NANOTECNOLOGIE, MATERIALI E NUOVE TECNOLOGIE DI PRODUZIONE: priorità tematica 4 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Beneficiari
  • Organismi di ricerca
  • Grandi imprese
  • PMI
Fabbisogni
  • Investimenti per attività produttive
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Credito agevolato, Contributo in conto interesse
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 1,2 milioni