• Condividi su Facebook

Islanda e Norvegia firmano per associarsi ad Horizon 2020

  • 31613
  • RAPID - COMMISSIONE EUROPEA 16/05/2014
  • COMUNICATO STAMPA

Islanda e Norvegia venerdì sono diventati i primi paesi terzi associati ad Horizon 2020, il programma settennale di ricerca e innovazione dell'UE lanciato a gennaio. La decisione, presa in una riunione della Joint Committee dello Spazio economico europeo (SEE), ha effetto dall'inizio di Horizon 2020 consentendo ai ricercatori e alle aziende di questi due paesi di partecipare sulla stessa base delle loro controparti nell'UE. In cambio, i due paesi contribuiranno finanziariamente ad Horizon 2020, il più grande programma di ricerca e innovazione dell'UE con un budget di circa € 80 miliardi.

Questi due paesi SEE / EFTA portano ad Horizon 2020 e all'UE un'ottima base scientifica e chiari punti di forza in settori specifici. Gli scienziati norvegesi stanno affrontando sfide globali in settori quali l'ambiente, i cambiamenti climatici, gli oceani, la sicurezza alimentare e la ricerca energetica. L'Islanda ha una conoscenza unica sulla produzione di energia geotermica e le sue capacità di ricerca sui cambiamenti climatici e la biodiversità marina porteranno dei benefici anche in Europa.

Link
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
Area di interesse
  • Unione Europea