• Condividi su Facebook

Horizon 2020: €72 milioni per 45 nuovi progetti di efficienza energetica

  • 33124
  • VARIE - UE 19/02/2015
  • RISULTATO

I nuovi progetti concorrono ad una maggiore efficienza energetica degli edifici, il riscaldamento e raffreddamento, sistemi industriali e prodotti. Mentre alcuni progetti rafforzano la ricerca e l'innovazione, altri mirano alla diffusione sul mercato delle migliori tecnologie disponibili.

La Commissione europea contribuisce per un totale di € 72 milioni a questi progetti con l'obiettivo di creare un contesto di energia più pulita, conveniente, più competitiva e più sicura.

La maggior parte dei progetti sono gestiti da consorzi composti da almeno tre organizzazioni partner in tre paesi diversi. La Spagna è il paese dove hanno sede la maggior parte dei coordinatori di progetto (9), seguita da Germania (8) e Francia (6).

La Commissione europea ha ricevuto per la scadenza del 5 giugno 2014 393 proposte di progetti di ricerca e innovazione, 85 delle quali hanno superato la soglia di valutazione. I migliori 45 (o il 53% delle proposte classificate sopra la soglia) sono stati selezionati per il finanziamento.

I nuovi progetti saranno gestiti dall'Agenzia esecutiva per le piccole e medie imprese (EASME), che è responsabile per Horizon 2020 dei bandi in tema di efficienza energetica.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-ENERGY : ENERGIA SICURA, PULITA ED EFFICIENTE: Sfida per la Società 3 nell'ambito di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea