• Condividi su Facebook

Investimento in crescita e occupazione: l'Italia riceve 2.17 miliardi di euro dai fondi di politica di coesione

  • 33876
  • RAPID - COMMISSIONE EUROPEA 14/07/2015
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha adottato cinque  programma operativi per l’Italia il cui contributo ammonta a 2.17 miliardi di euro provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale  e dai Fondi Sociali Europei.

Due sono i programmi nazionali:

  • Città metropolitane: il programma si focalizza sullo sviluppo sostenibile urbano e la mobilità, mira a favorire l’inclusione sociale oltre a migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi in 14 aree metropolitane.
  • Ricerca e Innovazione: il programma ha l’obiettivo di favorire gli investimenti in ricerca e innovazione, sviluppando reti e sinergie tra imprese  e centri di ricerca, oltre a migliorare la qualità della formazione.

A questi si aggiungono tre programmi regionali:

  • Programma regionale per la Sardegna: il programma va a supporto della competitività delle start-ups e le piccole imprese della regione. Contribuirà alla diffusione della rete ad alta velocità, lo sfruttamento sostenibile ed efficiente delle risorse naturali e alla promozione della ricerca scientifica e tecnologica.
  • Programma regionale per il Friuli – Venezia Giulia: il programma ha l’obiettivo di promuovere la collaborazione tra imprese e centri di ricerca, di modo che si aumenti la competitività delle imprese regionali. Altro obiettivo riguarda la riduzione dei consumi energetici negli edifici pubblici e domestici.
  • Programma regionale per il Molise: il programma è particolarmente centrato nella lotta alla disoccupazione, l’inclusione sociale e la competitività dell’economia regionale per mezzo di un supporto finanziario destinato alle aziende locali. Ulteriori priorità del programma riguardano la ricerca e l’innovazione e un miglior accesso alle tecnologie digitali e servizi. 

 

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea