• Condividi su Facebook

59 PMI innovative selezionate per il finanziamento nell'ambito dello strumento per le PMI di Horizon 2020 fase 2

  • 34074
  • PARTICIPANT PORTAL 02/09/2015
  • RISULTATO

59 piccole e medie imprese di 16 paesi sono state selezionate nell'ultimo turno dello strumento per le PMI di Horizon 2020 (Fase 2). Per ciascun progetto, i partecipanti riceveranno fino a 2,5 milioni di € per finanziare le attività di innovazione e lo sviluppo dei loro piani aziendali, per un totale di 93.7 milioni di Euro. Le aziende avranno anche diritto a beneficiare fino a 12 giorni di business coaching.

La Commissione europea ha ricevuto 962 proposte da 1238 aziende partecipanti nell'ambito della fase 2 per la scadenza del 17 giugno 2015. Di queste 4 erano inammissibili e 12 sono state considerate ineleggibili. Delle 946 proposte risultate eleggibili, 357 hanno ricevuto un punteggio di valutazione sopra la soglia e 44, pari al 12.3%, sono state selezionate per il finanziamento con un tasso di successo del 4,6% in assoluto. Le restanti 589 (62.3%) sono state considerate “below threshold”.

Nella tabella sottostante sono forniti maggiori dettagli sui singoli topic:

SME_6

I grafici che seguono mostrano il numero di aziende che hanno partecipato e che sono state finanziate per la Fase 2 suddivise per Paese.

SME_7

Le PMI spagnole hanno ancora una volta avuto particolare successo con 11 PMI beneficiarie che riceveranno 15 milioni di Euro.

SME_8SME_2

 

Sono seguite da imprese provenienti da Italia e Regno Unito (8). Da un’analisi più approfondita a livello italiano anche in questa fase si evince come le aziende italiane hanno partecipato con grande entusiasmo: 206 aziende distribuite in 144 proposte presentate. Sono state finanziate 8 aziende di cui 6 come coordinatori (o singoli proponenti). Il finanziamento complessivo per le aziende italiane ammonta a 7.9 milioni di euro come mostra il grafico seguente.

 SME_10

Il grafico sottostante mostra la ripartizione regionale delle aziende italiane finanziate. Dal grafico si evince come la maggior parte delle aziende finanziate sono localizzate nel nord Italia ed una sola azienda al sud. 2 le PMI della regione Emilila-Romagna che sono state finanziate: Varvel SpA di Crespellano (BO) e Flexbimec (RE). Dal lancio del programma il 1° gennaio 2014, 273 piccole e medie imprese sono state selezionate nell'ambito della fase 2 dello strumento per le PMI per un finanziamento totale pari a 387 milioni di Euro.

A seguire l’indicazione dei settori in cui le 8 aziende italiane sono state finanziate. 

SME_11

Nella tabella sottostante riportiamo le proposte finanziate per ogni singolo topic ed il budget.

SME_9

Facendo un resoconto, fino ad ora le aziende che hanno ottenuto un finanziamento per la Fase 2 sono state in totale 273. Le aziende italiane finanziate sono state nel complesso 25. La tabella seguente mostra nel dettaglio i dati complessivi delle aziende finanziate fino ad ora nei vari Paesi per la Fase 2.

SME_2_paesi

 

SME_2_paesi_2

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-INNOSMEs : INNOVAZIONE NELLE PMI nell'ambito dell'obiettivo specifico "Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali" del pilastro Leadership Industriale di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea