• Condividi su Facebook

Il CNR apre le porte alle imprese che vogliono innovare

  • 38084
  • ORGANISMI DI RICERCA 11/04/2017
  • BANDO

Il progetto, che ha lo scopo di incrementare l’offerta di ricerca industriale e dare continuità alla Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna, ha preso avvio nell’ambito del Programma Regionale per la Ricerca Industriale, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico ed è ora operativo presso la sede del CNR dell’Area della ricerca di Bologna.

I soggetti interessati possono inoltrare la propria manifestazione di interesse per l’utilizzo delle strutture e dei servizi a disposizione dell’infrastruttura denominata “Acceleratori d’innovazione”.

Le proposte progettuali dovranno essere inviate tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo.adrbo@pec.cnr.it e recare come oggetto la dicitura “Manifestazione di interesse per utilizzo strutture e servizi connessi al trasferimento tecnologico”. I partecipanti stranieri dovranno inviare la domanda all’indirizzo: presidenza@area.bo.cnr.it con firma digitale.

I proponenti dovranno esprimere chiaramente l’intenzione di aprire un proprio centro di interesse all’interno dell’Area di ricerca bolognese del CNR , per esplorare nuove opportunità di innovazione competitiva ed instaurare collaborazioni di ricerca e di sviluppo in sinergia con gli istituti del CNR e delle realtà consortili presenti nell’Area.

I settori di interesse spaziano dall’ambiente alla meccanica, dall’Ict al patrimonio culturale, dall’agroalimentare all’energia, dai materiali al biomedicale.

La documentazione richiesta per la partecipazione, le descrizioni dell’infrastruttura, dei servizi e delle opportunità messe a disposizione sono consultabili online all’indirizzo http://www.bo.cnr.it 

L’infrastruttura “Acceleratori d’innovazione” presso l’Area della ricerca di Bologna, via P. Gobetti 101, è visitabile previo appuntamento ai seguenti recapiti:
tel. 0516398484 – 0516398492;
email: minghetti@area.bo.cnr.it ; daniela.lughi@isof.cnr.it 


Le domande saranno prese in considerazione fino ad esaurimento degli spazi disponibili

 

Scadenze
  • Fino ad esaurimento degli spazi
Referente
Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale