• Condividi su Facebook

Pubblicata la prima newsletter di MADFORWATER, progetto per il trattamento di acque reflue e per il loro riutilizzo in agricoltura

  • 38671
  • ORGANISMI DI RICERCA 31/05/2017
  • INFORMAZIONE

E’ stata pubblicata la prima newsletter di MADFORWATER, un progetto di ricerca coordinato dall’Università di Bologna e finanziato dal programma Horizon 2020.

L’obiettivo generale di MADFORWATER è di sviluppare un set di strumenti tecnologici e gestionali per il trattamento di acque reflue e per il loro riutilizzo in agricoltura in Egitto, Marocco e Tunisia.

Il progetto si occupa, in particolare, di acque reflue municipali, industriali ed agro-industriali, oltre che delle acque di drenaggio tipiche del delta del Nilo. La messa a punto di tecnologie per il trattamento di tali acque e per il loro riutilizzo irriguo è integrata dallo sviluppo di piani di bacino per l’utilizzo ottimale delle risorse idriche. Sia le tecnologie che gli strumenti gestionali vengono adattati alle specifiche condizioni ed esigenze di tre bacini idrologici ubicati in Egitto, Marocco e Tunisia, tramite un forte coinvolgimento di stakeholders locali.

Il consorzio di MADFORWATER è costituito da 18 partner provenienti da 11 paesi, di cui 7 europei, 3 nord-africani ed uno asiatico. Il progetto, che ha avuto inizio nel mese di giugno 2016, ha una durata quadriennale, con un budget complessivo di 4 milioni di euro. 

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-ENVIRONMENT : AZIONE PER IL CLIMA, EFFICIENZA DELLE RISORSE E MATERIE PRIME: Sfida per la Società 5 nell'ambito di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea