• Condividi su Facebook

L'Unione europea investe più di 114 milioni di Euro per aiutare 262 piccole e medie imprese a sviluppare le proprie innovazioni

  • 40340
  • PARTICIPANT PORTAL 15/12/2017
  • RISULTATO

Negli ultimi cut-off di Fase 1 e Fase 2 dello SME Instrument di Horizon 2020 sono state selezionate per il finanziamento rispettivamente 193 e 69 PMI, per un finanziamento complessivo di 114,237 milioni di Euro

Per quanto riguarda la Fase 1, le 193 PMI selezionate provengono da 28 paesi e sono coinvolte in 193 progetti e riceveranno 9,65 milioni di euro in totale. 27 le PMI spagnole vincitrici, a seguire le 26 italiane e 22 svizzere. La maggior parte dei progetti sono nel settore ICT (37 progetti), energia (35) e trasporti (28). Per il cut-off del 9 novembre 2017 la Commissione aveva ricevuto 2596 progetti.

Rispetto ai risultati della Fase 2, sono state selezionate, invece, 69 PMI provenienti da 22 paesi, coinvolte in 62 progetti e che si divideranno un finanziamento complessivo pari a 104,587 milioni di Euro. Anche in questa fase, la maggior parte delle imprese finanziate sono spagnole (16), seguite da 11 italiane, 6 svedesi e 5 tedesche. La maggior parte dei progetti sono nel settore dei trasporti (9), energia (9) e ICT (8). Per il cut-off del 18 ottobre 2017 la Commissione aveva ricevuto 2123 progetti.

Dal lancio del programma il 1° gennaio 2014, sono state selezionate 2616 PMI in Fase 1, mentre 843 PMI per la Fase 2. I prossimi cut-off dello SME Instrument nell'ambito del nuovo EIC sono l'8 febbraio e il 10 gennaio 2018 rispettivamente per Fase 1 e Fase 2.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-INNOSMEs : INNOVAZIONE NELLE PMI nell'ambito dell'obiettivo specifico "Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali" del pilastro Leadership Industriale di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea