• Condividi su Facebook

Unione europea e Brasile intensificano la cooperazione in materia di ricerca e innovazione

  • 41675
  • VARIE - UE 22/05/2018
  • POLITICA GENERALE

I ricercatori europei e brasiliani saranno ora in grado di cooperare più facilmente su questioni che vanno dalla lotta contro le malattie tropicali come il virus Zika o la dengue, allo sviluppo di biocarburanti sostenibili, aerei più sicuri e tecnologie 5G.

Questo grazie ad un accordo che la Commissione ha firmato il 22 maggio scorso con tre agenzie di finanziamento brasiliane. Il Brazilian National Council for Scientific and Technological Development, la Brazilian Funding Agency for Studies and Projects e le Brazilian National Council of State Funding Agencies insieme rappresentano i maggiori fornitori di finanziamenti per i ricercatori in Brasile.

L'accordo migliorerà la partecipazione del Brasile a Horizon 2020 e promuoverà la cooperazione tra Brasile e paesi europei. Stabilisce tre diversi meccanismi di cooperazione: estendere notevolmente il cofinanziamento nazionale della partecipazione brasiliana ai progetti nell'ambito di Horizon 2020, promuovere la cooperazione tra progetti paralleli nell'ambito di inviti a presentare proposte coordinati in Brasile e nell'UE e gemellare progetti esistenti in settori di interesse comune.

Link
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
Area di interesse
  • Unione Europea