• Condividi su Facebook

Lanciato il bando INTERREG V-A ITALIA-SLOVENIA n. 6/2018 per progetti strategici

  • 42171
  • VARIE - UE 17/07/2018
  • BANDO

E' stato pubblicato il sesto bando del programma di Cooperazione territoriale Interreg V-A ITALIA-SLOVENIA. Si tratta del secondo bando per progetti strategici.

Il Programma mira ad attuare soluzioni intelligenti che rispondano alle sfide territoriali nei campi dell'innovazione, dell'economia a basse emissioni di carbonio, dell'ambiente, delle risorse naturali e culturali e dello sviluppo delle capacità istituzionali. L'obiettivo complessivo del Programma è "Promuovere l'innovazione, la sostenibilità e la governance transfrontaliera per una maggiore competitività, coesione e vivibilità dell'area".

Il bando intende finanziare 2 progetti inerenti esclusivamente i temi strategici INDUSTRIE CREATIVE e ECCELLENZA NEL TURISMO.

Per quanto riguarda il tema Industrie creative, sarà finanziato un progetto a valere sull’Asse Prioritario 1: Promozione delle capacità d’innovazione per un’area più competitiva. L’obiettivo è migliorare l’interconnessione tra gli eco-sistemi di innovazione transfrontalieri attraverso la creazione di consorzi di enti privati e pubblici transnazionali coinvolti nelle procedure di innovazione, basati sia sulla contaminazione delle conoscenze tra scienza, cultura, arte ed economia, sia sulle attività di capitalizzazione in diversi settori della creatività, con l’obiettivo di sviluppare un nuovo approccio al tema, prodotti e azioni pilota.

Rispetto al tema Eccellenza nel turismo, sarà finanziato un progetto a valere sull’Asse Prioritario 3: Protezione e promozione delle risorse naturali e culturali. L’obiettivo principale del tema strategico è la creazione di condizioni favorevoli allo sviluppo di un approccio sistemico che migliori la cooperazione transfrontaliera per lo sviluppo del turismo sostenibile fondato sulle risorse naturali e culturali.

L’area del programma comprende: per l’Italia le province di Udine, Pordenone, Gorizia, Trieste e Venezia; per la Slovenia le regioni di Notranjsko-primorska, Osrednjeslovenska, Gorenjska, Obalno-kraška e Goriška.

Le attività sono cofinanziate dal FESR per una quota pari all’85% dei costi ammissibili totali.

Scadenze
Link
Quadro di finanziamento
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
  • PMI
Fabbisogni
  • Studi ed attività di supporto
Area di interesse
  • Regionale - VENETO - Venezia
  • Regionale - FRIULI-VENEZIA GIULIA
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 5.600.000