• Condividi su Facebook

Brexit: incerta la futura partecipazione del Regno Unito ai finanziamenti UE per la ricerca

  • 45950
  • VARIE - UE 08/10/2019
  • INFORMAZIONE

Secondo quanto riporta un recente articolo di Science|Business, il presidente della commissione scienza e tecnologia della House of Commons inglese è favorevole a trovare una soluzione in ambito Brexit in riferimento al settore della ricerca.

Con il rischio di un no-deal alla scadenza del 31 ottobre, numerose sono le preoccupazioni sulla possibilità che al Regno Unito sia impedita in futuro la piena partecipazione ai finanziamenti UE per la ricerca.

L'unica questione su cui il governo si soffermerà è il costo da sostenere per poter partecipare al futuro programma di ricerca per il periodo 2021-2027, che però, secondo il presidente intervistato, non costituirebbe un legittimo motivo per la non partecipazione.

Una delle più concrete possibilità, nel caso di un non accordo entro la fine di ottobre, è la richiesta di un'ulteriore estensione da parte dell'Inghilterra.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea