• Condividi su Facebook

La Commissione europea assegna oltre 278 milioni di euro a 75 start-up e PMI nell'ambito dell'EIC Accelerator di Horizon 2020

  • 46339
  • VARIE - UE 05/12/2019
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

EIC AcceleratorSettantacinque promettenti start-up e PMI sono state selezionate nell'ambito dell'EIC Accelerator di Horizon 2020.

Tra le imprese selezionate, 39 riceveranno sia una sovvenzione che un investimento azionario diretto. Questa è la prima volta che viene offerto questo "finanziamento misto" che consente un livello di finanziamento molto più elevato (fino a 17,5 milioni di euro per azienda) per accelerare la crescita delle imprese europee con innovazioni pionieristiche. La Commissione ha inoltre firmato un accordo con il Gruppo Banca europea per gli investimenti per istituire un fondo EIC dedicato alla gestione dell'investimento azionario.

Le start-up e le PMI selezionate per il supporto EIC Accelerator Pilot provengono da 15 Stati membri e cinque paesi associati, con Francia e Israele che ospitano il numero maggiore di progetti finanziati in modalità blended (sei ciascuno) e con Svizzera e Germania che ospitano il numero maggiore di progetti che richiedono solo grant (rispettivamente 9 e 6). La forte domanda di finanziamenti misti provenienti dai paesi associati ad Horizon 2020, nonché da imprese in tutta l'UE, dimostra la forza attrattiva di questo nuovo modello di finanziamento.

Solo 3 i progetti italiani finanziati in questo cut-off.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-EIC : Verso il nuovo Programma Quadro di Ricerca e Innovazione: European Innovation Council (EIC) pilot
Area di interesse
  • Unione Europea