• Condividi su Facebook

Approvato l'Importante Progetto Comune di Interesse europeo (IPCEI) dedicato al settore delle batterie

  • 46340
  • Governo Italiano 10/12/2019
  • RISULTATO

La Commissione europea ha approvato ufficialmente l'Importante Progetto Comune di Interesse europeo (IPCEI) dedicato al settore delle batterie innovative, per un investimento complessivo pari a 3.2 miliardi di euro.

L'obiettivo del progetto è di creare una catena di valore pienamente integrata nell'Unione europea che produrrà materie prime, celle, moduli e sistemi di batterie su larga scala e che consentirà la riconversione, il riciclaggio e la raffinazione su scala industriale.

Il progetto riunisce infatti i principali operatori del settore e le autorità nazionali coinvolte - per un totale di 17 partecipanti tra imprese e enti di ricerca provenienti da Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Polonia e Svezia - che operano a vari livelli della catena del valore delle batterie, dall'estrazione, alla riconversione, al riciclaggio e alla raffinazione, attraverso lo sviluppo di materiali avanzati e la produzione di celle, moduli e sistemi, nonché di software e sistemi e soluzioni di test dedicati.

IPCEI_battery

Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale