• Condividi su Facebook

Cambiamenti climatici e bilancio a lungo termine dell'UE al centro del Consiglio europeo

  • 46347
  • VARIE - UE 11/12/2019
  • POLITICA GENERALE

Consiglio europeo del 12-13 dicembre 2019

In occasione del Consiglio europeo del 12 e 13 dicembre prossimi, i leader dell'UE esamineranno varie questioni, tra cui i cambiamenti climatici e il bilancio a lungo termine dell'UE. Sarà il primo vertice dell'UE presieduto da Charles Michel da quando è stato eletto presidente del Consiglio europeo dai leader dell'UE il 2 luglio 2019.

Cambiamenti climatici

Il Consiglio europeo metterà a punto i suoi orientamenti sulla strategia a lungo termine dell'UE in materia di cambiamenti climatici da presentare al segretariato della convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) agli inizi del 2020. L'attenzione dei leader dell'UE si concentrerà sull'obiettivo di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.

Bilancio a lungo termine dell'UE

I capi di Stato o di governo dell'UE discuteranno del quadro finanziario pluriennale (QFP), ossia il bilancio a lungo termine dell'UE. La discussione si baserà su uno schema di negoziato completo di cifre preparato dalla presidenza finlandese, come richiesto dai leader in ottobre.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea