• Condividi su Facebook

Pubblicato un nuovo bando europeo dedicato alla mobilità urbana sostenibile

  • 46386
  • VARIE - UE 19/12/2019
  • BANDO

Pubblicato ufficialmente il nuovo bando dell'ERA-NET Cofund Urban Accessibility and Connectivity che invita ricercatori, città, comuni, aziende, organizzazioni non governative e società civile a costruire partenariati transnazionali per ideare e testare nuove soluzioni e approcci incentrati sulla mobilità urbana sostenibile

Il bando si focalizzerà sulle seguenti sfide:

  • Sfida 1: Evoluzione delle soluzioni per un approccio integrato alla mobilità fisica e ai trasporti urbani sostenibili, all'uso del territorio e alla connettività digitale.
  • Sfida 2: Sviluppare e sostenere l'attuazione di sistemi e servizi di mobilità innovativi che possano contribuire alla mobilità urbana sostenibile.
  • Sfida 3: Trasformare e riorganizzare gli spazi urbani per preparare il terreno per una mobilità urbana sostenibile e l'accessibilità a livello locale, dalla scala stradale al quartiere.
  • Sfida 4: Sviluppare opzioni politiche efficaci per realizzare un passaggio verso l'accessibilità e la connettività urbana sostenibile.
  • Sfida 5: Cambiamento dei comportamenti e delle prospettive verso l'accessibilità e la connettività urbana sostenibile

La call finanzierà sia progetti di ricerca di base, sia di ricerca applicata, sia progetti di innovazione e verranno accettate proposte presentate da almento tre partner provenienti da tre Paesi partecipanti differenti. 

Il bando adotta una valutazione a due step e la scadenza fissata per presentare le pre-proposals è fissata al 17 marzo 2020. L'Italia partecipa e finanzia il bando attraverso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Il MIUR ha impegnato complessivamente 600.000€ nella forma di contributo a fondo perduto. Il finanziamento massimo concedibile per progetto, indipendentemente dal numero di partner italiani coinvolti, è pari a 200.000€

Tutti i partecipanti italiani dovranno compilare online, entro la stessa scadenza della prima fase del bando internazionale, anche la domanda nazionale completa con i relativi allegati, pena la non eleggibilità della richiesta.

Scadenze
Referente
Link
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
  • Grandi imprese
  • PMI
  • Startup
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento