• Condividi su Facebook

IP Booster: il servizio della Commissione europea per la proprietà intellettuale

  • 46432
  • VARIE - UE 23/12/2019
  • BANDO

La Commissione europea ha lanciato l'IP Booster, un servizio gratuito che fornisce consulenza specializzata e professionale nel settore della proprietà intellettuale rivolto alle università europee e alle organizzazioni di ricerca pubbliche.

Gli enti interessati potranno sottoporre la propria ricerca ad un gruppo selezionato di esperti che la analizzerà e li aiuterà a sviluppare la migliore strategia rispetto alla proprietà intellettuale.

L'IP Booster offre 5 tipologie di servizi:

  • Initial IP audit
  • Patent landscaping
  • IP evaluation or due diligence
  • Patents, design and trademark applications
  • Negotiating technology transfer

La call è costantemente aperta e la prossima cut-off date per la ricezione della candidature è l'8 marzo 2020.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
Fabbisogni
  • Protezione e valorizzazione della proprietà intellettuale
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Servizi di consulenza ad alta specializzazione