• Condividi su Facebook

Nuovo bando di gara dedicato alla gestione dei dati sui diritti d'autore e intelligenza artificiale

  • 46654
  • GAZZETTA UFFICIALE UNIONE EUROPEA - SERIE S 12/02/2020
  • BANDO DI GARA

Al fine di aiutare i settori creativi europei a liberare il potenziale delle nuove tecnologie e sfruttarle al meglio, la Commissione europea desidera esaminare diverse questioni specifiche quali la gestione dei dati sui diritti d'autore collegati a contenuti protetti e le problematiche politiche connesse all'interazione tra l'intelligenza artificiale e i settori creativi.

Gestione dei dati sui diritti d'autore collegati a contenuti protetti 

Il contraente dovrà identificare e quantificare l'impatto economico delle attuali problematiche legate alla gestione dei metadati nei settori del diritto d'autore. Lo studio dovrà analizzare i modi in cui le nuove tecnologie possono contribuire a migliorare l'efficienza e la trasparenza delle licenze dei contenuti e della gestione dei diritti, rendendo al contempo più accessibile i contenuti agli utenti finali.

Questioni politiche relative all'interazione tra l'intelligenza artificiale e i settori creativi

Dovranno essere esaminate:

  • l'uso di contenuti protetti da diritto d'autore come dati di immissione per tecnologie di intelligenza artificiale;
  • la produzione di risultati culturali tramite o con l'assistenza delle tecnologie di intelligenza artificiale.

Lo studio dovrà fornire le basi empiriche per effettuare una solida analisi da entrambe le angolazioni, esaminando in particolare i potenziali impatti sui settori creativi europei.La nuova Commissione europea dovrà riflettere sull'opportunità di prendere in considerazione azioni politiche in merito a tali settori.

Scadenze
Link
Fabbisogni
  • Studi ed attività di supporto
  • Protezione e valorizzazione della proprietà intellettuale
Area di interesse
  • Unione Europea