• Condividi su Facebook

Coronavirus: al via il nuovo bando europeo IMI con scadenza il 31 marzo

  • 46792
  • VARIE - UE 03/03/2020
  • BANDO

Bando IMI: Development of therapeutics and diagnostics combatting coronavirus infections

Al via il nuovo bando straordinario della Innovative Medicine Initiative dedicato al Coronavirus (COVID-19) "Development of therapeutics and diagnostics combatting coronavirus infections".

Innovative medicines initiativeObiettivo della call è l'identificazione di nuovi agenti terapeutici e di sistemi diagnostici precoci efficaci e affidabili.

I progetti dovranno perseguire uno dei seguenti obiettivi:

  • sviluppo di antivirali e di altri tipi di terapie per affrontare con una risposta rapida l'attuale epidemia di COVID-19;
  • sviluppo di agenti terapeutici per affrontare le attuali e/o future epidemie di coronavirus;
  • sviluppo di sistemi diagnostici che garantiscano una rapida valutazione sulla base delle tecnologie esistenti;
  • sviluppo di strumenti rapidi e affidabili che vadano oltre lo stato dell'arte per la rilevazione del COVID-19 in individui sintomatici 

Lo sviluppo di un vaccino è escluso da questo bando.

Il budget messo a disposizione dal programma IMI per questo bando è pari a 45 milioni di € e un impegno simile è atteso dall'industria farmaceutica in modo che l'investimento totale possa raggiungere i 90 milioni di €.

La scadenza per la presentazione delle proposte è il 31 marzo. I progetti saranno valutati nel mese di aprile.

Si prevede che gli accordi di sovvenzione con i progetti selezionati vengano firmati non prima di giugno.

Tipicamente un progetto IMI ha una durata in media di circa cinque anni e le sovvenzioni vengono generalmente assegnate entro otto mesi dalla presentazione delle proposte. Ma, per questo bando, l'IMI spera che le convenzioni di sovvenzione vengano firmate al più presto.

Il piano UE in risposta al COVID-19

Questo invito fa parte della risposta coordinata che l'UE ha messo appunto per rispondere alla minaccia alla salute pubblica rappresentanta dal COVID-19, insieme al finanziamento per la ricerca previsto nell'ambito di Horizon 2020. La call for expression of interest (SC1-PHE-CORONAVIRUS-2020) è stata lanciata il 30 gennaio con un budget di € 10 milioni. Nelle prossime settimane, i progetti selezionati inizieranno il loro lavoro per far avanzare le conoscenze su COVID-19 e il suo impatto sulle persone infette, con l'obiettivo di contribuire a una gestione efficiente del paziente e/o alla tutela della salute pubblica.

Di cosa si occupa IMI2?

L’iniziativa farmaci innovativi (IMI 2) è la più grande iniziativa europea di natura pubblico-privata creata per accelerare lo sviluppo di farmaci migliori e più sicuri per i pazienti. IMI sostiene progetti di ricerca collaborativa e costruisce reti di esperti sia del mondo dell’industria che accademici, al fine di promuovere l’innovazione farmaceutica in Europa.

Scadenze
  • : IMI2 - call 21
Link
Identificativo dell'invito
  • IMI2-2020-21-01
Quadro di finanziamento
  • H2020-JTI-IMI2 : Iniziativa Tecnologica Congiunta (JTI) denominata Medicine Innovative 2 (IMI 2) nell'ambito di Horizon 2020, il Programma Quadro di Ricerca e Innovazione dell’Unione europea
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
  • PMI
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Stanziamento in euro
  • 45.000.000