• Condividi su Facebook

Ancora nessun accordo sul bilancio a lungo termine dell'UE

  • 46855
  • VARIE - UE 10/03/2020
  • POLITICA GENERALE

La sessione plenaria del 10 marzo si è svolta a Bruxelles ed è stata ridotta a un solo giorno, a causa delle limitazioni sanitarie precauzionali imposte dalla diffusione del Coronavirus. I deputati hanno discusso la diffusione della malattia COVID-19 con i rappresentanti di Commissione europea e Consiglio martedì mattina, sottolineando il bisogno urgente di rallentare la diffusione in tutta Europa. 

Nel corso della sessione plenaria è stato riconosciuto il fallimento del recente Vertice sul bilancio del 20-21 febbraio, durante il quale i leader europei non sono riusciti a raggiungere un accordo sul bilancio a lungo termine dell’UE. Gli eurodeputati hanno criticato la proposta portata avanti dal Presidente Charles Michel come poco ambiziosa e avvisato che non approveranno un cattivo accordo per il bilancio europeo dei prossimi sette anni.

Il Parlamento ha quindi esortato la Commissione a preparare un piano d'emergenza per proteggere i beneficiari dei fondi UE e far fronte all'inevitabile ritardo a cui va incontro l’approvazione del prossimo bilancio a lungo termine, sostenendo che sia preferibile nessun accordo a un cattivo accordo.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea