• Condividi su Facebook

Brexit: Regno Unito e UE puntano a una stretta cooperazione su diverse aree di ricerca

  • 46907
  • VARIE - UE 16/03/2020
  • INFORMAZIONE

L’Unione Europea e il Regno Unito stanno lavorando alla bozza di trattato che regolerà le relazioni tra le parti al termine del periodo di transizione post-Brexit che si concluderà a dicembre 2020.

La bozza include per la prima volta un riferimento alla cooperazione sulla ricerca e alle condizioni reciproche per la mobilità di persone coinvolte in ricerca, studio, formazione e scambi giovanili per un periodo superiore ai 90 giorni.

In particolare, il documento prevede la continuazione di una stretta collaborazione in una serie di aree, prevedendo la creazione di partenariati sull’energia nucleare, le rinnovabili e la gestione del traffico aereo. Regno Unito e Bruxelles potrebbero continuare a lavorare assieme sullo sviluppo di tecnologie ambientali ed energeticamente efficienti e sulla resistenza antimicrobica, armonizzando le politiche climatiche e di sicurezza sanitaria nel settore agrifood.

Tutto questo potrà comunque saltare qualora, entro il 2020, le negoziazioni dovessero fallire su fronti più delicati e il Regno Unito si trovasse ad abbandonare definitivamente l’UE senza accordi. Nonostante ciò, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, si pensa già a un’estensione dei negoziati oltre la fine dell’anno.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea