• Condividi su Facebook

Nasce la task force italiana per l’utilizzo dei dati contro l’emergenza coronavirus

  • 47000
  • Governo Italiano 31/03/2020
  • INFORMAZIONE

Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione e il Ministero della Salute hanno istituito una task force, costituita da 74 esperti, per proporre soluzioni tecnologiche data driven per sostenere il Governo e i decisori pubblici nella gestione dell'emergenza sanitaria, sociale ed economica causata dall'epidemia di COVID-19 diffusa in Italia.

La digitalizzazione e l'innovazione tecnologica sono in grado di contribuire in modo decisivo attraverso la raccolta e l’analisi di dati, favorendo un'adozione rapida ed efficace delle misure necessarie a combattere l'epidemia.

La task force avrà due obiettivi principali:

  • Fare una ricognizione delle diverse soluzioni tecnologiche data driven di supporto al contenimento dell’epidemia di Covid-19;
  • Studiare e analizzare, nel rispetto delle normative vigenti sulla privacy e la sicurezza, i dati provenienti da Pubbliche Amministrazioni e soggetti privati che riguardano l’emergenza epidemiologica da COVID-19, con specifico riferimento all’ambito sanitario, epidemiologico e socio-economico relativo alla produzione industriale italiana.

Le attività svolte dalla task force sono organizzate in 8 sottogruppi che si occuperanno del coordinamento dei lavori, della sistematizzazione della raccolta dati, di un focus sull’impatto economico e su quello sociale, degli aspetti legati alla teleassistenza medica, delle tecnologie digitali per la gestione e il governo dell’emergenza, dell’utilizzo di Big Data e AI a supporto dei decisori politici e infine della definizione dei profili giuridici per la gestione dei dati connessa all’emergenza.

Link
Quadro di finanziamento
  • MID : Ministero per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione
Area di interesse
  • Territorio nazionale