• Condividi su Facebook

MISE: potenziato il Fondo di Garanzia per le PMI

  • 47075
  • Governo Italiano 06/04/2020
  • INFORMAZIONE

Il Consiglio dei Ministri ha recentemente approvato il Decreto Liquidità, che prevede un ulteriore potenziamento del Fondo di Garanzia per le PMI, aumentandone sia la dotazione finanziaria di circa 7 miliardi che la capacità di generare circa 100 miliardi di € di liquidità anche per le aziende fino a 499 dipendenti e i professionisti.

L'obiettivo è quello di mettere a disposizione delle imprese italiane la liquidità di cui necessitano per poter riavviare le proprie attività in seguito all'emergenza causata dalla diffusione del Covid-19.

Le garanzie concesse dal Fondo saranno del:

  • 100% per i prestiti fino a 25.000 €, senza alcuna valutazione del merito di credito;
  • 100% (di cui 90% Stato e 10% Confidi) per i prestiti fino a 800.000 €, senza valutazione andamentale;
  • 90% per i prestiti fino a 5 milioni di €, Confidi, senza valutazione andamentale.

Viene inoltre garantito un forte snellimento delle procedure burocratiche.

Con il Decreto liquidità sono previsti altri interventi a sostegno delle imprese attraverso il ruolo di SACE che potranno mobilitare risorse per oltre 400 miliardi in più, che sommandosi ai 350 miliardi già previsti dal Decreto Cura Italia consentirà di raggiungere la cifra complessiva di 750 miliardi di €.

Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale