• Condividi su Facebook

Coronavirus: il discorso della presidente Ursula Von der Leyen al Parlamento europeo

  • 47197
  • VARIE - UE 16/04/2020
  • POLITICA GENERALE

Il 16 aprile la Presidente Ursula von der Leyen ha tenuto un discorso alla sessione plenaria del Parlamento europeo sull'azione coordinata dell'UE per combattere la pandemia di coronavirus e le sue conseguenze, onorando la memoria delle decine di migliaia di europei che hanno perso la vita.

La Presidente Von der Leyen si è scusata con l'Italia a nome dell'Europa per non essere stata al suo fianco fin dall'inizio della crisi. Tuttavia, i numerosi esempi di cooperazione europea delle ultime settimane - con medici, attrezzature mediche e pazienti trasferiti oltre confine - hanno dimostrato che "l'Europa è ora diventata il cuore pulsante della solidarietà mondiale".

La Presidente ha inoltre tracciato la strada della ripresa, segnalando il bisogni di investimenti massicci per far ripartire le economie europee. Ha affermato la necessità di un "Piano Marshall" per la ripresa dell'Europa da mettere in atto immediatamente.

Il bilancio europeo sarà il "motore della ripresa" europea. E' uno strumento di cui tutti gli Stati membri si fidano, che è già in vigore e che può essere attuato rapidamente. È trasparente e viene testato nel tempo come strumento di coesione, convergenza e investimento.

Infine, il Presidente ha sottolineato la necessità di continuare a investire nell'European Green Deal, e di garantire che la ripresa economica sia costruita sulla coesione e sulla convergenza per aiutare i paesi più colpiti dalla crisi.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea