• Condividi su Facebook

Covid-19: primo resoconto della task force governativa dedicata all’adozione di tecnologie data driven

  • 47230
  • 17/04/2020
  • INFORMAZIONE

La Task Force per l’utilizzo delle tecnologie dell’innovazione legate ai dati, istituita dal Ministro per l’innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione (MID), ha analizzato 319 proposte di soluzioni tecnologiche per il monitoraggio e 504 per la telemedicina, presentate in risposta alla fast call "Innova per l'Italia", effettuando inoltre due distinte analisi per la valutazione delle applicazioni di contact tracing e il problema legato alla privacy.

L'Autorità Garante per la Protezione dei dati personali ha fornito indicazioni sulla tematica di competenza. Il Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione e il Ministro della Salute hanno individuato come possibile soluzione tecnologica l’app “Immuni”. Il Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19 ha stipulato il contratto di servizio, a titolo gratuito, per il sistema “Immuni”.

Il tracciamento sarà consentito nel pieno rispetto della legislazione nazionale sulla privacy, in linea con la regolamentazione dell'Unione europea e con le raccomandazioni della Commissione.

La Task Force, le cui attività sono gestite da otto sottogruppi, ha affrontato in questo lasso di tempo varie tematiche, tra le quali:

  • analisi e studio di raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati relativi all’emergenza in atto sotto il profilo giuridico, economico, sociale, sanitario e ambientale;
  • analisi e mappatura delle banche dati di interesse e dei livelli di interoperabilità esistenti;
  • analisi del quadro normativo di riferimento nazionale ed europeo in materia di protezione dei dati personali e ricognizione comparativa su soluzioni adottate in altri ordinamenti, nel contesto Ue ed extra Ue.
Link
Quadro di finanziamento
  • MID : Ministero per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione
Area di interesse
  • Territorio nazionale