• Condividi su Facebook

Nuova cooperazione tra BEI e istituti nazionali di promozione per sostenere la ripresa economica post Covid-19

  • 47250
  • VARIE - UE 21/04/2020
  • INFORMAZIONE

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e altri 5 istituti nazionali di promozione hanno annunciato la volontà di cooperare per sostenere gli sforzi finanziari degli Stati membri e dell'UE a fronte dell'emergenza Covid-19.

Il cosiddetto gruppo "5+1" è formato dalla BEI e dagli istituti di promozione italiano (CDP), francese (CDC-BPI), tedesco (KfW), polacco (BGK) e spagnolo (ICO), i quali insieme prevedono di sviluppare una cooperazione mirata a sostenere le piccole imprese e mid-cap che necessitano di immediata liquidità e capitale di esercizio per sopravvivere alle misure di contenimento contro il virus. Un secondo obiettivo importante è il sostegno attraverso investimenti di lungo periodo che diano prospettive e respiro per la ripresa economica e a favore dell'occupazione, dell'innovazione e della sostenibilità.

Oltre a settori quali i trasporti, il turismo, la ricerca e lo sviluppo, molte altre aree economiche (sanità, istruzione, housing, infrastrutture digitali ed energetiche) necessiteranno di investimenti sostanziali per restare competitive. Gli sforzi che il gruppo "5+1" intende intraprendere in questo senso andrà a complementare le misure europee e nazionali in atto, con la possibilità di sviluppare nuovi strumenti finanziari a integrazione di quelli esistenti.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea