• Condividi su Facebook

Corea-Italia: 4 borse di studio per giovani ricercatori italiani

  • 47538
  • VARIE - UE 18/05/2020
  • BANDO

La Corea del sud è un paese con elevati investimenti in innovazione, scienza e tecnologia (la spesa in ricerca rispetto al PIL si attesta intorno al 4,5%).

L'Ambasciata italiana a Seoul mette a disposizione 4 borse di studio per consentire ai ricercatori italiani sotto i 35 anni di recarsi presso una o più strutture di ricerca della Corea del Sud. Si tratta di un sostegno finanziario e logistico per brevi visite (fino a un massimo di 7 giorni) che permetterà di instaurare rapporti di collaborazione tra i laboratori italiani e coreani.

Sono incoraggiati a partecipare al programma ricercatori nelle fasi iniziali della propria attività scientifica, che intendano stabilire nuovi rapporti di collaborazione tra laboratori italiani e coreani, anche al fine di elaborare richieste di finanziamento congiunte.

I candidati interessati possono inviare la domanda di partecipazione entro il 30 giugno 2020.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Studenti, Laureati, Ricercatori
Fabbisogni
  • Cooperazione internazionale
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Territorio nazionale
Tipo di finanziamento
  • Borse, Assegni
Stanziamento in euro
  • 2.000 ogni borsa di ricerca