• Condividi su Facebook

Blue Economy: al via due bandi del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca

  • 47646
  • VARIE - UE 26/05/2020
  • BANDO

In linea con il Green Deal dell'UE, il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) ha appena lanciato due bandi per promuovere un'economia blu pulita e circolare, preservando e proteggendo la biodiversità e gli habitat marini: "Cross-sectoral development of innovative port clusters in the Atlantic: Developing a blue accelerator scheme for Atlantic ports" e "Maritime Spatial Planning Projects".

1. EMFF-APC-2020 - Cross-sectoral development of innovative port clusters in the Atlantic: Developing a blue accelerator scheme for Atlantic ports

I porti sono il fulcro dell'attività economica marittima. Per mantenere tale ruolo, devono essere sostenibili e rimanere competitivi. In questo contesto, il bando intende stimolare l'imprenditorialità e promuovere un'economia blu sostenibile nell'area atlantica, aumentando la competitività e la resilienza dei porti atlantici.

Più specificamente, il bando mira a:

  • Creare una rete/partenariato tra almeno due porti atlantici dell'UE in due diversi Stati membri dell'UE; e
  • Sviluppare uno schema di acceleratore blu per i porti atlantici per stimolare le imprese innovative a promuovere un'economia blu sostenibile.

Le domande possono essere presentate dal 9 giugno al 10 settembre 2020.

2. EMFF-MSP-2020 - Maritime Spatial Planning Projects

Le attività umane in mare stanno occupando una quantità sempre maggiore di spazio ed esercitano una pressione sugli ecosistemi marini e costieri. Ciò rende necessaria una gestione integrata dei nostri oceani e dei nostri mari. Il bando intende sostenere gli Stati membri nell'elaborazione di piani per lo spazio marittimo e garantire che i piani siano coerenti e coordinati tra le regioni marine interessate.

Il bando prevede due topic distinti:

  • EMFF-MSP-01-2020 - Riservato ai richiedenti provenienti da almeno due Stati membri costieri confinanti con i bacini marittimi/regioni marine interessati, ossia il Mare del Nord e/o il Mar Baltico
  • EMFF-MSP-02-2020 - Riservato ai richiedenti di almeno uno Stato membro costiero responsabile del PSM nella o nelle regioni ultraperiferiche dell'UE interessate

Le domande possono essere presentate dal 9 giugno al 10 settembre 2020.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
Fabbisogni
  • Gestione ambientale, responsabilità sociale
Area di interesse
  • Unione Europea