• Condividi su Facebook

Covid-19: accordo BEI-CDP da 1,5 miliardi di euro a favore di piccole e medie imprese e midcap

  • 47709
  • VARIE - UE 04/06/2020
  • COMUNICATO STAMPA

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e la Cassa Depositi e Prestiti (CDP) hanno siglato un accordo che mette a disposizione 1,5 miliardi di euro per le piccole e medie imprese italiane per fare fronte all’emergenza causata dal Covid-19, a tassi vantaggiosi e lunghe durate.

In base all’intesa, la BEI finanzia la “Piattaforma imprese”, strumento grazie al quale la CDP soddisfa le esigenze di finanziamento delle piccole e medie imprese e midcap di tutti i settori produttivi. I nuovi finanziamenti sono a disposizione anche delle Reti d’imprese, le aggregazioni di imprenditori definiti dalla legge n. 33 del 2009 e alle imprese in filiera.

Grazie alla possibilità di veicolare i finanziamenti anche mediante le banche più piccole, l’operazione permetterà di raggiungere circa 6.000 aziende italiane, con un importo medio stimato in 250.000 euro per progetto. I tempi di restituzione potranno arrivare anche a 10 anni.

I progetti potranno riguardare sia il cosiddetto “capitale circolante”, cioè le esigenze di liquidità determinate dalla pesante crisi in corso e legate all’attività tipica dell’impresa, sia gli investimenti pluriennali, volano della ripresa post-emergenza.

Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale