• Condividi su Facebook

Budget UE 2021-2027: il Parlamento esorta il Consiglio ad agire con la dovuta urgenza

  • 47880
  • Science|Business 22/06/2020
  • POLITICA GENERALE

A seguito della riunione del Consiglio Europeo del 19 giugno 2020, i membri del Parlamento hanno espresso disappunto per la mancanza di progressi nelle negoziazioni sul budget europeo 2021-2027.

A questo summit infatti, il presidente del Consiglio UE Charles Michel ha annunciato di voler intraprendere "reali negoziazioni" con gli Stati membri e arrivare a una proposta concreta di budget entro il prossimo incontro di luglio. Gli europarlamentari tuttavia ritengono che il Consiglio non stia agendo con la dovuta urgenza, a soli 6 mesi dall'inizio del nuovo ciclo di programmazione.

Questo prolungamento delle negoziazioni si teme che porti a dover prendere decisioni affrettate, lasciando troppo poco tempo al Parlamento per discutere e approvare la proposta e quindi rischiando di accontentarsi di un bilancio troppo esiguo e insoddisfacente per i prossimi sette anni.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea