• Condividi su Facebook

Politica europea di ricerca e innovazione al centro della ripresa post-Covid

  • 47914
  • VARIE - UE 12/06/2020
  • INFORMAZIONE

L'epidemia di coronavirus è stato l'ultimo esempio delle sfide e delle trasformazioni senza precedenti che stanno colpendo il nostro pianeta e la popolazione mondiale. Nel suo primo Policy Brief, “Protect, prepare, and transform Europe: Recovery and resilience post Covid-19”, il gruppo di esperti sull'Economic and Societal Impact of Research and Innovation (ESIR) fornisce consigli sulla politica di ricerca e innovazione trasformativa necessaria per sostenere un'Europa più resiliente e sostenibile.

L'ESIR afferma che nella fase di ricostruzione post Covid-19 la ricerca e l'innovazione sono fondamentali per definire il nostro futuro. Il gruppo sostiene fortemente una ripresa europea coordinata basata sullo European Green Deal e incentrata sulla creazione di una maggiore resilienza “by design, not by disaster”. Per contribuire a realizzare queste ambizioni, le raccomandazioni del gruppo esplorano come preparare e trasformare i nostri sistemi economici e sociali per diventare più resistenti alle crisi future.

Il gruppo è composto da 15 esperti internazionali, fra cui gli italiani Francesca Bria, Enrico Giovannini e Andrea Renda.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea