• Condividi su Facebook

Fondo europeo per gli investimenti: nuove misure a supporto delle imprese del settore culturale e creativo

  • 48291
  • VARIE - UE 30/07/2020
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea e il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) hanno definito nuove misure per facilitare l'accesso delle imprese del settore culturale e creativo ai finanziamenti a loro dedicati.

In particolare, le nuove misure si applicano al già esistente Strumento di garanzia per i settori culturali e creativi e forniranno maggiore flessibilità nelle garanzie e controgaranzie FEI agli intermediari finanziari, con l'obiettivo finale di attenuare i vincoli economici provocati dalla crisi del coronavirus. 

Le nuove misure di sostegno saranno disponibili sul mercato a partire dall’agosto 2020 e si applicheranno retroattivamente ai prestiti scaduti a decorrere dal 1º aprile 2020. Tali novità si applicano sia agli intermediari finanziari che già utilizzano lo strumento del Fondo europeo, sia a eventuali nuovi beneficiari. Per utilizzare tali nuove misure, occorre rispondere alla nuova call for expression of interest

Link
Area di interesse
  • Unione Europea