• Condividi su Facebook

Horizon Europe: il Parlamento europeo ritiene necessarie maggiori risorse per Ricerca e Innovazione

  • 48487
  • Science|Business 08/09/2020
  • INFORMAZIONE

Il Parlamento Europeo insiste sulla necessità di incrementare le risorse destinate a Ricerca e Innovazione, spingendo per raggiungere un accordo sul prossimo Quadro Finanziario Pluriennale che includa maggiori fondi da destinare ad Horizon Europe.

L’iniziale proposta della Commissione per Horizon Europe ha infatti subito forti tagli, passando da 94.4 miliardi di euro a 80.9 miliardi (ai prezzi del 2018), che comprendono anche 5 miliardi del Recovery Fund, lo strumento concepito per contrastare la crisi generata dal COVID-19.

Nonostante la riduzione delle risorse, il nuovo programma dedicato alla Ricerca e Innovazione avrà comunque il 9% di fondi in più rispetto a Horizon 2020, permettendo in questo modo all’Unione Europea di perseguire le strategie di lungo termine delineate, con particolare riferimento alla digitalizzazione e alle tecnologie green.

Oltre alla richiesta di maggiori fondi, la sfida dei prossimi mesi sarà inoltre riuscire a raggiungere un accordo sulla suddivisione del budget nelle diverse aree previste dal programma, nonché comprendere come creare sinergie con altri canali di finanziamento europei e decidere le modalità di accesso dei paesi extra-UE.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea